Promozione delle Opere Audiovisive Europee Online - EACEA 23/2019

Link ufficiale del fondo

Leggi documento

Il sostegno “Promozione delle Opere Europee” del sottoprogramma MEDIA ha lo scopo di sostenere:

Azione 1 – La promozione digitale, il marketing, il branding, il tagging e lo sviluppo di nuove offerte da parte di servizi di VOD esistenti che offrano principalmente film europei con l’obiettivo di migliorare la visibilità, la reperibilità e il pubblico globale di opere audiovisive europee;
Azione 2 – Sostegno alla collaborazione transfrontaliera tra servizi europei di VOD;
Azione 3 – Strategie innovative per la distribuzione e la promozione di opere audiovisive europee, tra cui iniziative di incremento del pubblico, in particolare strategie innovative e partecipative che aumentino il pubblico dei film europei.

Contatti dell'ente

Sportelli Europa Creativa (Italia): www.europacreativa-media.it/contatti

Email: eacea-media-online@ec.europa.eu

 

Origine

Film europeo o coproduzione

Canale di distribuzione

Web

Scadenza bandi

07.04.2020

Fase filiera interessata

Promozione

Budget fondo per anno in corso

€10.100.000

Prodotti eleggibili

Lungometraggio - Opera prima
Fiction TV
Documentario
Animazione

Beneficiari

Aziende private, organizzazioni senza scopo di lucro, associazioni, enti di beneficenza, fondazioni, comuni/consigli comunali, etc. che abbiano sede in uno dei paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA

Quota massima del costo industriale

40% dei costi per l'Azione 1
60% dei costi per l'Azione 2 e 3

Requisiti

    L’azione deve iniziare tra il 1/10/2020 e il 1/01/2021 e deve durare 12 mesi.
    Azione 1 - Il catalogo di film delle piattaforme VOD deve avere i seguenti requisiti:
    • deve avere almeno 500 opere audiovisive;
    • il 40% delle opere vede provenire da paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA;
    • deve contenere opere audiovisive di almeno cinque paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA che rappresentino almeno cinque differenti lingue ufficiali dell’Unione europea;
    • non più del 40% delle opere audiovisive deve provenire da un singolo paese.

    Azione 2 - Caratteristiche del catalogo:
    • il progetto deve comprendere un catalogo di almeno 1000 opere audiovisive;
    • il 40% delle opere vede provenire da paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA;
    • deve contenere opere audiovisive di almeno cinque paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA che rappresentino almeno cinque differenti lingue ufficiali dell’Unione europea;
    • non più del 40% delle opere audiovisive deve provenire da un singolo paese.

    I contenuti europei devono soddisfare le seguenti condizioni:
    • devono essere opere di fiction, animazione o documentario creativo, includendo i lungometraggi, i film per la TV e le serie TV.
    • devono essere prodotte principalmente da uno o più produttori con sede in paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA;
    • devono essere prodotto con una partecipazione significativa di professionisti residenti in paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA.

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it