Fondo della creatività per il sostegno e lo sviluppo di imprese nel settore delle attività culturali e creative-L.R. 13/2013 - art. 7
SCADUTO

Link ufficiale del fondo

Leggi documento

Il bando ha l'obiettivo di sostenere la nascita e/o lo sviluppo di imprese nel settore delle attività culturali e creative e in particolare nei settori dell’audiovisivo, delle tecnologie applicate ai beni culturali, dell’artigianato artistico, del design, dell’architettura e della musica, cofinanziandone i costi di avvio e di primo investimento.

I settori di attività ammessi sono:

  • Patrimonio culturale ed artistico: Arte, Restauro, Artigianato artistico (di elevata qualità artistica, di continuità con le tradizioni locali o a servizio degli altri settori ammissibili), Tecnologie applicate ai beni culturali, Fotografia;
  • Architettura e Design: Architettura, Design, Disegno industriale (prototipazione e produzione in piccola scala di oggetti ingegneristici ed artigianali), Design della Moda;
  • Musica;
  • Audiovisivo;
  • Editoria;
  • Comunicazione;
  • Videogiochi e software.

Contatti dell'ente

LAZIO INNOVA

Via Marco Aurelio 26 A - 00184 Roma

Numero verde 800989796

Phone: 06/60.51.60

infobandiimprese@lazioinnova.it

 

Scadenza bandi

12.04.2019

Fase filiera interessata

Nascita e sviluppo di imprese dei settori audiovisivo e videogame

Budget fondo per anno in corso

€ 796.374

Valutazione

Selettiva

Beneficiari

PMI costituite da non oltre 24 mesi o in costituzione

Contributo

Contributo minimo:

€ 15.000


Contributo massimo:

€ 30.000

Quota massima del costo industriale

80%

Tipologia contributo

Fondo perduto

Requisiti

  • Micro, piccole e medie imprese (inclusi Liberi Professionisti):
    • costituite da non oltre 24 mesi dalla data di invio della domanda tramite PEC;
    • che hanno o intendono aprire una sede operativa nel Lazio;
    • iscritte al Registro imprese della CCIAA competente per territorio;
  • Promotori (persone fisiche) di nuove micro, piccole e medie imprese che, entro 90 giorni dalla data di comunicazione della concessione del contributo, si costituiscano in impresa e si iscrivano al Registro delle Imprese.

Erogazione

Modalità
Le agevolazioni saranno erogate, a scelta dell’Impresa Beneficiaria, seguendo una delle tre modalità di seguito elencate:
  • in due tranches con anticipo: la prima pari al 40% a titolo di anticipazione garantita da fidejussione e la seconda a saldo;
  • in due tranches a stato di avanzamento lavori (SAL): la prima dietro presentazione di un SAL pari ad almeno il 50% dell’importo delle spese ammesse e la seconda a saldo;
  • in un’unica soluzione a saldo.


Tempi

L'erogazione del contributo avverrà a seguito della verifica della documentazione relativa alle spese sostenute e di una relazione sulla realizzazione del progetto di avviamento e sui risultati ottenuti.

Note

Le richieste di contributo devono essere inviate esclusivamente via PEC all'indirizzo incentivi@pec.lazioinnova.it.

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it