Apulia Development Film Fund

Link ufficiale del fondo

Leggi documento

L'avviso pubblico di Fondazione Apulia Film Commission è finanziato da Patto per la Puglia – Fondo di Sviluppo e Coesione 2014-2020.

Si rivolge a PMI operanti nel settore audiovisivo titolari della maggior parte dei diritti del lavoro audiovisivo presentato.

Sono ammissibili le seguenti tipologie di progetti:

Categoria CINEMA: lungometraggi di finzione con una durata minima di 52 minuti, a principale sfruttamento cinematografico;

Categoria SERIE TV: opere audiovisive con una durata complessiva minima di 120 minuti, destinate principalmente alla trasmissione televisiva (anche VoD e SVoD);

Categoria DOC: documentari creativi con una durata minima di 52 minuti, a principale sfruttamento cinematografico;

Categoria ANIMAZIONE: lungometraggi di animazione con una durata minima di 52 minuti, a principale sfruttamento cinematografico; opere di animazione (singole o serie) con una durata complessiva minima di 24 minuti destinate principalmente alla trasmissione televisiva (anche VoD e SVoD).

Contatti dell'ente

Fondazione Apulia Film Commission

Responsabile del procedimento: Cristina Piscitelli

email: filmfund@apuliafilmcommission.it

Telefono: 080 975 2900

 

Canale di distribuzione

Cinema
Televisione
Web

Scadenza bandi

31.10.2019 Dal 01/10/2019
31.12.2019 dal 01/12/2019

Fase filiera interessata

Sviluppo

Budget fondo per anno in corso

€ 238.000

Contributo

Contributo massimo:
  • Cinema: .€22.000
  • Serie tv: €15.000
  • Doc: €10.000
  • Animazione: €28.000

Quota massima del costo industriale

70% delle spese ammissibili per sviluppo e pre-produzione di opere audiovisive

Requisiti

  • I progetti dovranno essere esplicitamente ambientati, in tutto o prevalentemente, in Puglia almeno per il 50% degli elaborati finali.

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it