Bando per il sostegno alla produzione di opere cinematografiche e audiovisive realizzate da imprese nazionali ed internazionali - Emilia-Romagna

Official link to the fund

See document

Il contributo della Regione Emilia-Romagna ha come finalità lo sviluppo economico, occupazionale, culturale e turistico del territorio.

L'impresa beneficiaria del contributo può essere: produttore unico, coproduttore con quota di maggioranza o produttore esecutivo.

I progetti ammissibili mirano alla produzione (pre-produzione, riprese/lavorazione, post-produzione) sul territorio dell'Emilia-Romagna di lungometraggi, opere televisive, opere web, documentari.
Ciascuna impresa può presentare una sola domanda di contributo per ognuna delle due sessioni di valutazione previste per il 2020.

Contacts

Emilia-Romagna Film Commission

Telefono:  +39 051 5273318

Email: filmcom@regione.emilia-romagna.it

 

Nationality

Italian Film or co-production
Foreign film

Exploitation

Cinema
Television
Web

Application deadline

28.02.2020 (a partire dal 1 gennaio 2020)
31.07.2020 (a partire dal 1 luglio 2020)

Film industry branch

Production

Budget for current year

€1.200.000 (€700.000 I sessione; €500.000 II sessione)

Assessment

Selective

Eligible projects

Feature Film
TV series
Documentary
Animation
Web product

Beneficiaries

Italian production company
European production company
Non-European production company
Italian executive production company

Contribution

Maximum contribution:
  • Opere cinematografiche e televisive: €150.000
  • Documentari: €50.000
  • Opere web: €25.000

Maximum quota of production cost

Tra il 35% e il 50% delle spese ammissibili    

Type of contribution

Non-repayable grants

Requirements

  • Minimum working days on the territory: Opere cinematografiche e televisive: 6
  • I progetti ammissibili dovranno soddisfare uno dei seguenti criteri:
    • realizzare sul territorio dell’Emilia-Romagna almeno il 30% dei giorni di ripresa totali;
    • sostenere sul territorio dell’Emilia-Romagna almeno il 30% dei costi di produzione preventivati.
  • I progetti di opere cinematografiche e televisive che effettuano almeno 18 giorni di riprese sul territorio dell'Emilia-Romagna non sono tenuti a soddisfare i criteri sopra elencati.
  • Non sono ammessi progetti con costi ammissibili inferiori a €30.000.
  • I costi ammissibili sono esclusivamente quelli sostenuti in Emilia-Romagna.

Payment schedule

Procedures

Il contributo concesso sarà erogato dalla Regione, su espressa richiesta del soggetto beneficiario, con la seguente modalità:

a) una prima quota (massimo 80%) in relazione ad un primo stato di avanzamento delle attività realizzate alla data del 31/12/2020, supportato da apposita relazione e attestazione delle spese sostenute. Tale richiesta dovrà pervenire alla Regione entro il 31/01/2021;

b) il saldo ad ultimazione del progetto e dietro presentazione dell’apposita documentazione di rendicontazione finale, da far pervenire entro 30 giorni dal completamento del progetto.

Nel caso in cui il progetto sia realizzato entro il 31/12/2020 e rendicontato interamente entro il 30/01/2021 si provvederà a liquidare l’intero contributo in un’unica soluzione.

Notes

Le attività sul territorio regionale devono avere inizio successivamente alla data di presentazione della domanda di contributo e dovranno prevedere:

  • progetti presentati nella prima sessione: un minimo dell’80% di attività da realizzare sul territorio regionale nel corso del 2020;
  • progetti presentati nella seconda sessione: un minimo del 60% di attività da realizzare sul territorio regionale nel corso del 2020.

Conclusione dell’opera audiovisiva entro il 31/12/2021.

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it