Sostegno alla distribuzione di film non nazionali – sistema selettivo della distribuzione - EACEA 21/2019

Link ufficiale del fondo

Leggi documento

Il sostegno “distribuzione selettiva” del sottoprogramma MEDIA ha lo scopo di agevolare la distribuzione transnazionale di film europei recenti incoraggiando i distributori cinematografici ad investire nella promozione e adeguata distribuzione di film europei non nazionali.

Lo schema incoraggia inoltre lo sviluppo di collegamenti tra i settori della produzione e distribuzione migliorando così la posizione competitiva dei film europei non nazionali e la competitività delle aziende europee.

Le attività da finanziare sono campagne di distribuzione di film europei ammissibili, presentate come parte di un gruppo di minimo 7 distributori coordinati dall'agente di vendita del film.

Contatti dell'ente

Sportelli Europa Creativa (Italia): www.europacreativa-media.it/contatti

Email: eacea-distribution-selective@ec.europa.eu

 

Origine

Film europeo non nazionale o coproduzione

Canale di distribuzione

Cinema

Scadenza bandi

10.12.2019
16.06.2020

Fase filiera interessata

Distribuzione

Budget fondo per anno in corso

€ 9.850.000

Valutazione

Selettiva

Prodotti eleggibili

Lungometraggio
Documentario
Animazione

Beneficiari

Società di distribuzione italiana o europea

Contributo

Contributo massimo:

€ 150.000

Quota massima del costo industriale

50 % del totale dei costi ammissibili

Tipologia contributo

Fondo perduto

Requisiti

  • Al progetto devono essere associati almeno sette diversi distributori, almeno tre da paesi ad alta/media capacità e almeno due da paesi a capacità ridotta/molto piccola.
  • Il primo copyright del film non deve essere anteriore al 2019.
  • Il film deve essere stato prodotto per la maggior parte da uno o più produttori con sede in paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA e realizzato con una significativa partecipazione di operatori professionali provenienti da tali paesi.
  • Deve essere un'opera recente di fiction, animazione o documentaristica di durata superiore a 60 minuti e realizzato in un paese diverso da quello di distribuzione.
  • Le disponibilità finanziarie per la produzione del film non possono superare i 15 milioni di euro.
  • Il film deve essere realizzato: o tra il 1º marzo 2020 e il 1º settembre 2021 (primo termine) o tra il 1º settembre 2020 e il 1º marzo 2022 (secondo termine).
  • Il film deve avere un numero identificativo standard interoperabile, quale ISAN o EIDR.
  • Il beneficiario disporrà di 24 mesi per realizzare il progetto.

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it