Abbazia di Farfa

02032 Fara In Sabina, RI, Italia

Description

L'Abbazia di Santa Maria di Farfa è un monastero della congregazione benedettina cassinese, che prende il nome dall'omonimo fiume che scorre poco lontano e che ha dato il nome anche al borgo adiacente l'abbazia nel territorio del comune di Fara in Sabina (RI).

L’origine dell’Abbazia si fa risalire al VI secolo, ad opera di San Lorenzo Siro. Distrutta dai Longobardi, fu ricostruita intorno alla fine del VII secolo dal monaco Tommaso da Moriana, secondo fondatore di Farfa. Un portale del XIV secolo, con aggiunte gotiche, introduce nel cortile antistante la chiesa. Al di sopra del portale campeggia un affresco attribuito a Cola dell’Amatrice (1508) e lo stemma degli Orsini. Il complesso abbaziale comprende il chiostrino detto “Longobardo”, il chiostro grande (XVII secolo), la cripta di forma semi-anulare, all'ingresso della quale si può ammirare un pregevole sarcofago romano, il museo e la splendida biblioteca.

La storia dell’Abbazia di Farfa è anche il simbolo delle vicende che hanno animato l’Italia durante il Medioevo: una combinazione di influenze culturali, architettoniche, artistiche che ancora oggi testimoniano la sua importanza. Alternando periodi di splendore ad anni di decadenza, di influenza politica e religiosa all'abbandono, l’Abbazia ha conservato intatto il suo fascino.

Fonte

Technical specifications

  • Water

    Yes
  • Electricity

    Yes
  • Access

    Tarmac road, Accessible by car
Contacts

Roma Lazio Film Commission

Via Tuscolana 1055 — 00173 Roma
Phone: +39 06 72286273/320
Fax: +39 06 722 1127

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it