Forte di San Leo

Forte di San Leo, Via Battaglione Cacciatori, San Leo, RN, Italia

Description

Il Forte di San Leo (RN), le cui origini si perdono già all'epoca delle guerre tra Goti e Bizantini (VI secolo), fu costantemente oggetto di contesa, soprattutto durante il XIV-XV secolo, fino a quando venne definitivamente conquistata da Federico da Montefeltro nel 1441. Questi, per tenere testa alle nuove tecniche militari, fece riedificare la rocca affidando il compito all'ingegnere senese Francesco di Giorgio Martini.

Il possente apparato difensivo del forte sembra essere un prolungamento del masso che lo sostiene, e l’opera della natura e dell’uomo ne esaltano la maestosa bellezza. Con lo Stato Pontificio divenne aspro carcere nelle cui celle finì i propri giorni il Conte di Cagliostro. Anche dopo l’Unità d’Italia, la fortezza continuò ad assolvere la funzione di carcere, fino al 1906.

Oggi la rocca, ripulita dalle sovrastrutture ottocentesche che ne alteravano le eleganti linee rinascimentali, è tornata al suo splendore architettonico che ne fa una delle più alte testimonianze di arte militare. Al suo interno sono visibili mostre di armi e armature, le celle dei reclusi famosi e le fortificazioni.

Technical specifications

  • Water

    Yes
  • Electricity

    Yes
  • Access

    Tarmac road, Accessible with large vehicles, Accessible by car
Contacts

Emilia-Romagna Film Commission

Viale Aldo Moro 38 — 40127 Bologna
Phone: +39 051 5278753

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism, and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association (With the Decree-Law of 1/03/2021, MiBACT was split into two ministries: the Ministry of Culture and the Ministry of Tourism)
CREDITS
info@italyformovies.it