Cinque Terre

Parco Nazionale delle Cinque Terre, Riomaggiore, SP, Italia

Description

Con il nome di Cinque Terre si intende quel frastagliato tratto di costa della Riviera Ligure di Levante compreso tra Punta Mesco e Punta di Montenero, nel quale si trovano cinque borghi, anticamente denominate terre: Monterosso al Mare, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore, inseriti, nel 1997, tra i Patrimoni dell'Umanità dall'Unesco e riuniti, nel 1999, nel Parco nazionale delle Cinque Terre, istituito a salvaguardia del territorio.

Le origini dei centri abitati vengono fatte risalire al XI secolo, quando le popolazioni della Val di Vara lasciarono l’entroterra e, superando la catena costiera, si stabilirono nelle insenature lungo il mare. Dapprima sorsero borghi dediti all'attività agricola, riadattando le colline con i tipici terrazzamenti, per poi sviluppare anche le attività marittime.

Monterosso è il borgo più occidentale e più popoloso delle Cinque Terre, con spiagge estese e un’importante produzione vinicola. Procedendo verso est si trova Vernazza, che si estende intorno a una insenatura naturale dove ha sede il porticciolo. Il borgo di Corniglia è l’unico a non affacciarsi sul mare, perché posto su un promontorio con terrazzamenti a fasce sul lato costiero. Manarola, il secondo paese più piccolo dopo Corniglia, si colloca tra due speroni rocciosi, in una gola che scende verso il mare. L’ultimo a est è Riomaggiore, che prende il nome dal torrente che scorre nella valle in cui è situato il centro storico: le case torri genovesi, disposte in modo ravvicinato su diversi livelli, gli conferiscono un paesaggio da cartolina.

Technical specifications

  • Water

    Yes
  • Electricity

    Yes
  • Access

    Tarmac road, Accessible by car
Some works made in this location
Contacts

Genova Liguria Film Commission

Villa Durazzo Bombrini — Via L. A. Muratori 5 (ingresso principale) — 16152 Genova Cornigliano
Phone: +39 010 868 0850
Fax: +39 010 868 1399

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it