Teatro di Marcello – Roma

Teatro Marcello, Via del Teatro di Marcello, Roma, RM, Italia

Description

Il Teatro di Marcello è un anfiteatro della Roma antica, tuttora parzialmente conservato, innalzato per volere di Augusto nella zona meridionale del Campo Marzio tra il fiume Tevere e il Campidoglio.

Probabilmente completato già nel 17 a. C., era una grandiosa costruzione dal diametro di 130m. La cavea, di forma semicircolare, era su sostruzioni in blocchi di tufo, in opera reticolata e in laterizio, sulla quale si appoggiavano le gradinate in marmo bianco. All'esterno era caratterizzato da una facciata in travertino a triplice ordine di cui si conservano i due inferiori ad arcate su pilastri con semicolonne doriche e ioniche.

Restaurato da Vespasiano e da Alessandro Severo, era ancora in funzione nel IV secolo. Data la posizione elevata nei pressi del fiume, fu mutato in fortezza di proprietà dei Pierleoni e dei Fabi. Il palazzo tuttora esistente fu eretto nel Cinquecento da Baldassarre Peruzzi per conto dei Savelli, e fu acquistato due secoli dopo dagli Orsini. La parte inferiore, corrispondente alle strutture romane, fu acquisita negli anni Trenta dal Comune di Roma, scavata e restaurata dopo aver proceduto ad un'opera di radicale liberazione dell'area.

Technical specifications

  • Water

    Yes
  • Electricity

    Yes
  • Access

    Tarmac road, Accessible by car, Accessible on foot
Some works made in this location
Contacts

Roma Lazio Film Commission

Via Tuscolana 1055 — 00173 Roma
Phone: +39 06 72286273/320
Fax: +39 06 722 1127

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it