Centrale Elettrica Fies

SS45bis, 2, 38074 Dro TN, Italy

Description

Costruita agli inizi del Novecento e in parte ancora funzionante, la Centrale idroelettrica di Fies dal 2002 è diventata un grande laboratorio per gli amanti del teatro, del cinema, della comunicazione e più in generale delle performing arts.

L’ambizione è quella di diventare punto di riferimento della cultura contemporanea per la provincia di Trento e per l’Italia, portando nella zona i fermenti più innovativi dello spettacolo. Grandi nomi del teatro mettono in scena spettacoli studiati per la Centrale che si alternano a momenti di lettura di poesie e spettacoli di danza.

Inserita in un ambiente naturale di grande pregio, sulla riva del fiume Sarca, circondata dalla frana delle Marocche, questa centrale situata a pochi chilometri da Dro è una delle più importanti testimonianze di archeologia industriale della regione, trasformandosi da fabbrica di corrente elettrica a fabbrica di arte.

Tre i progetti portati avanti contemporaneamente, grazie anche alla collaborazione con Hydro Dolomiti Energia. Oltre alle residenze di giovani artisti e alla creazione di un sistema che possa curare tutte le fasi di un lavoro, dalla progettazione alla visione, la produzione e coproduzione di nuovi progetti artistici e spettacolari nazionali e internazionali in partnership con importanti soggetti europei. E poi eventi, performance, concerti, exhibit, meeting site specific.

Technical specifications

  • Water

    No
  • Electricity

    No
  • Access

    Tarmac road, Accessible with large vehicles
Contacts

Trentino Film Commission

Via Giovanni Zanella 10/2 — 38122 Trento
Phone: +39 0461 49 3501/3508
Fax: +39 0461 495460

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it