Orvieto

Orvieto, TR, Italia

Descrizione

Orvieto ha origini etrusche, con insediamenti che risalgono al IX secolo a.C. Simbolo della città è il suo magniloquente Duomo, gioiello dell'architettura romanico-gotica che domina con la sua mole l'intero borgo medioevale. Iniziato nel 1290, ha un’imponente facciata decorata con bassorilievi e impreziosita da mosaici e dal rosone di Andrea Orcagna. L'interno è scrigno di opere importanti quali gli affreschi di Luca Signorelli e il Reliquiario del Corporale. Celebri gli affreschi raffiguranti Paradiso e Inferno, eletti e reprobi, scene con profeti, angeli e santi eseguiti dal 1499 al 1504 da Luca Signorelli nella Cappella Nuova.

Il Duomo si trova nell'omonima Piazza, ampliata e risistemata nel corso dei secoli per dare maggior respiro allo spazio intorno alla Cattedrale. A fianco le Casette dei Canonici e la Torre di Maurizio.

Nella parte posteriore del Duomo si trovano i Palazzi dei Papi, edifici duecenteschi intitolati a Urbano IV, Martino IV, Bonifacio VIII. In quest'ultimo, conosciuto anche come Palazzo Soliano, si trova il Museo dell'Opera del Duomo.

Orvieto è anche città sotterranea, ricca di grotte e pozzi scavati nei secoli. Tra questi il Pozzo di San Patrizio, profondo 62m, realizzato nel XVI secolo da Antonio da Sangallo e Giovanni Battista da Cortona: vi si scende attraverso due scale a chiocciola elicoidali che non si incontrano mai composte ciascuna da 248 gradini che ricevono luce da 72 finestre.

Specifiche tecniche

  • Acqua

  • Energia Elettrica

  • Accesso

    Strada asfaltata, Raggiungibile in auto
Alcune opere realizzate in questa location
Contatti

Regione Umbria — Giunta Regionale Direzione regionale Attività produttive. Istruzione, formazione e lavoro — Servizio Turismo, Film Commission, Commercio e Sport

Via M. Angeloni 61 — 06124 Perugia
Telefono: 075-5045878

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it