Vico del Gargano

71018 Vico del Gargano, Provincia di Foggia, Puglia, Italia

Descrizione

Soprannominato il paese dell’amore, Vico del Gargano è uno dei “Borghi più belli d’Italia”. La sua origine è antichissima: ne è testimonianza la scoperta di insediamenti preistorici nei pressi della Foresta Umbra e di una necropoli dell’età del ferro su una collina, chiamata Tabor, da cui secondo la tradizione si sarebbe sviluppato il centro abitato.

Fu colonia di Slavi venuti dalle coste orientali dell’Adriatico, che si mescolarono ai residenti nel centro fortificato che fu chiamato vicus, cioè “gruppo di case, villaggio”.

Nel XII secolo fu conquistata da Federico II che ne fece un territorio di caccia e ne favorì la rinascita. Testimonianza di quel periodo è il caratteristico centro storico, un labirinto di stradine e vicoli stretti su cui si affacciano case e palazzi caratteristici. Un piccolo angolo suggestivo, ritrovo di innamorati, è il “vicolo del bacio” stradina di circa 30m larga non più di 50cm che costringe gli innamorati a “sfiorarsi” durante il passaggio.

La zona dì Vico ha circa 80 sorgenti che irrigano gli agrumeti, vanto secolare della zona. Gli agrumi autoctoni della specie “Arancia bionda del Gargano” e “Limone Femminello del Gargano“, per la loro qualità, hanno il marchio di garanzia IGP (Indicazione Geografica Protetta).

All’interno del territorio di Vico ricade buona parte della Foresta Umbra, considerata il polmone verde del Parco Nazionale del Gargano.

Specifiche tecniche

  • Acqua

  • Energia Elettrica

  • Accesso

    Strada asfaltata, Raggiungibile con mezzi di grandi dimensioni, Raggiungibile in auto
Contatti

Apulia Film Commission

Cineporti di Puglia/Bari — c/o Fiera del Levante - Lungomare Starita 1 — 70132 Bari
Telefono: +39 080 9752900
Fax: +39 080 9147464
Link utili

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it