Castello di Rossino

Castello di Rossino, Via Castello, Calolziocorte, LC, Italia

Descrizione

Il Castello di Rossino, complessa costruzione del XIII secolo, domina un promontorio alle pendici del Monte Resegone, sovrastando il pittoresco borgo di Rossino, la sottostante Calolziocorte e la Val San Martino, occupando storicamente una posizione strategica.

Affacciandosi su "quel ramo del Lago di Como che volge a mezzogiorno”, che Alessandro Manzoni, attraverso il suo capolavoro I Promessi Sposi, ha reso celebre in tutto il mondo, ha affascinato nei secoli letterati, poeti e scrittori, tra cui non ultimo lo stesso Manzoni, che proprio qui ambientò la dimora dell’Innominato.

Fu una delle fortezze dei Benaglio, signori della Val San Martino. Passò successivamente alla famiglia Rota, per poi divenire sede di scambi commerciali da parte dei mercanti di lana e seta, ricoprendo un importante ruolo nell’esazione delle imposte sul territorio. Delle sei torri originarie oggi ne sopravvivono cinque, di cui una è stata riadattata in epoca ottocentesca in forma di maniero.

Oggetto di un attento restauro conservativo, volto a preservare il fascino e la bellezza delle antiche strutture, il Castello di Rossino è oggi utilizzato come location per matrimoni, eventi aziendali e privati.

Specifiche tecniche

  • Acqua

  • Energia Elettrica

Contatti

Fondazione Lombardia Film Commission

Corso San Gottardo 5 — 20136 Milano
Telefono: +39 02 89410090
Fax: +39 02 89422766
Link utili

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it