Piazza del Plebiscito — Ancona

Piazza del Plebiscito, Ancona, AN, Italia

Descrizione

Piazza del Plebiscito, realizzata nel XV secolo, è la più antica delle piazze urbane di Ancona. Nell'antichità è stata il principale punto di ritrovo dei cittadini e tutt'oggi adempie a questo scopo.

La particolarità di questa piazza è la sua impostazione fortemente scenografica che prima di tutto troviamo nella forma, rettangolare e molto stretta ed allungata. Ad enfatizzare la forma è la planimetria: la piazza infatti si trova su due livelli. A quello superiore si accede o tramite due rampe laterali o lungo la scalinata centrale. Dalla scalinata in poi ci si separa dalla parte rinascimentale dell'area e si entra nella parte settecentesca. Sul fondo della piazza, in posizione sopraelevata, fa mostra di sé la Chiesa neoclassica di San Domenico. Nel bel mezzo della scalinata, invece, troviamo la statua di Clemente XII, il papa che concesse alla città il porto franco e ne ampliò e riammodernò il porto con l’aiuto di Luigi Vanvitelli, che creò meraviglie come la Mole Vanvitelliana, l’Arco Clementino e la Chiesa del Gesù.

È per questo che Piazza del Plebiscito è comunemente chiamata col nome di Piazza del Papa. Oltre alla Chiesa di San Domenico, un altro edificio importante che si affaccia sulla piazza è il Palazzo del Governo con la sua torre. Vi sono poi due fontane: la Fonte dei Decapitati del XV secolo, posta a lato in un angolo, e la Fontana di Piazza (Fontana Emiciclica) del XIX secolo, collocata alla base della scalinata. Inoltre il Museo della Città ha qui il suo ingresso ed i suoi locali si sviluppano per buona parte proprio sotto la superficie della piazza.

Specifiche tecniche

  • Acqua

  • Energia Elettrica

  • Accesso

    Raggiungibile con mezzi di grandi dimensioni, Raggiungibile in auto, Raggiungibile a piedi,
Alcune opere realizzate in questa location
Contatti

Marche Film Commission — Fondazione Marche Cultura

Piazza Cavour 23 — 60121 Ancona
Telefono: +39 071 9951 623/624/625
Link utili

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it