Piazza San Marco

Piazza San Marco, Venezia, VE, Italia

Descrizione

La Piazza San Marco, da sempre considerata il salotto di Venezia, ha forma trapezoidale, è lunga 175 metri e larga 72 m. - di fronte alla Basilica di San Marco - e 57 m. sul lato opposto, in prossimità dell'ingresso del Museo Correr. Le liste di pietra bianca che si notano sulla pavimentazione furono messe solo di recente per correggerne l'irregolarità. Dal centro di Piazza San Marco si possono ammirare i palazzi più importanti sia per la vita veneziana sia politica che religiosa dove la Basilica di San Marco ne è il fulcro. Proseguendo, con una visuale cinematografica (guardando appunto la Basilica) a destra, si scorgono il maestoso Palazzo Ducale, la Piazzetta San Marco nella quale si ergono i due grossi monoliti che sorreggono le statue dei due protettori di Venezia, San Marco, nella sua veste simbolica di leone alato, ed il precedente di origine greca San Teodoro che trafigge il drago; segue la splendida Zecca, costruita dal Sansovino che precede la Biblioteca Marciana, pensata per ospitare alcuni manoscritti donati alla città nel 1468 dal cardinale greco Basilio Bessarione, ancora oggi consultabili; successivamente si trova l’imponente mole del Campanile di San Marco, con la loggia anch’essa costruita dal Sansovino. La carrellata prosegue dalla Piazzetta San Marco entrando in Piazza, dietro il Campanile di San Marco con le Procuratie Nuove, proseguendo con l’Ala Napoleonica, costruita per edificare una sala da ballo sacrificando la Chiesa di San Geminiano. Di fronte alle procuratie Nuove stanno le Procuratie Vecchie, il porticato del pianterreno è ricco di negozi e ristoranti, mentre anche oggi i piani superiori ospitano uffici. Sotto a questi archi si trova pure il Caffè Quadri, fondato nel 1755 e contrapposto al Caffè Florian, che si trova dall'altra parte della Piazza. Proseguendo infine si trovano la Torre dell’Orologio e la Piazzetta dei Leoncini con la sede della Curia Patriarcale. Quando la marea supera i 90 centimetri sul medio mare, la Piazza San Marco comincia ad allagarsi, a causa del fenomeno dell’acqua alta, a partire dalla Basilica di San Marco, (con 83 centimetri) fino a coprire anche la parte centrale della Piazza, la più elevata, dove l'altezza della marea deve arrivare ad un metro, sempre sul medio mare. Oggi Piazza San Marco è completamente selciata con macigni di trachite, i così detti "masegni", ma anticamente era coperta da mattoni posti in parte a spina di pesce ed in parte semplicemente accostati gli uni agli altri. La pavimentazione è stata più volte innalzata. Piazza San Marco è una delle più importanti piazze italiane, rinomata in tutto il mondo per la sua bellezza e integrità architettonica, ed è l'unica piazza in città; l'unico spazio urbano cioè che assume il nome di piazza, in quanto tutti gli altri spazi in forma di piazza sono propriamente definiti campi

Specifiche tecniche

  • Acqua

  • Energia Elettrica

  • Accesso

    Raggiungibile a piedi, Accesso con imbarcazione
Serie TV e Film girati in questa location
Contatti

Veneto Film Commission

Cannaregio 168 - 30121 Venezia
Telefono: +39 041 279 2117/2604/3901
Fax: +39 041 2792783
Link utili

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it