Abbazia di Cerrate

FAI - Abbazia di Santa Maria di Cerrate, SP100 km 5.900, Lecce, LE, Italia

Description

L’Abbazia di Cerrate fu edificata nel XII secolo e in breve divenne uno dei più importanti centri monastici della Puglia e dell’Italia meridionale. Il complesso è immerso nella campagna tra Lecce e Squinzano. La Chiesa è un importante esempio di romanico pugliese. La facciata riprende la tripartizione interna in navate ed è caratterizzata da tre serie di archetti pensili, due finestre monofore e un rosone istoriato. Il portale è sormontato da altorilievi con scene del Nuovo Testamento. L’interno era in origine completamente decorato con affreschi bizantini databili tra XII e XIII secolo, probabilmente opera di maestri greci. Diversi edifici di epoche diverse si distribuiscono intorno alla chiesa, come l’ottocentesca casa monastica, che ospita il Museo delle arti e delle tradizioni popolari. Leggenda narra che l’Abbazia di Cerrate fu fondata in seguito all’apparizione della Madonna al re Tancredi d’Altavilla mentre inseguiva una cerbiatta.

Technical specifications

  • Water

    Yes
  • Electricity

    Yes
  • Access

    Unmade road, Trail, Accessible with large vehicles, Accessible by car, Accessible with off-road vehicles
Contacts

Apulia Film Commission

Cineporti di Puglia/Bari — c/o Fiera del Levante - Lungomare Starita 1 — 70132 Bari
Phone: +39 080 9752900
Fax: +39 080 9147464
Useful links
Notes

Contatti FAI - Fondo Ambiente Italiano

Via Carlo Foldi 2 - 20135 Milano

Telefono: +39 02 46 76 15 393

Email: m.pizzorni@fondoambiente.it


Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it