Palazzo Geremia - Trento

Palazzo Geremia, Via Rodolfo Belenzani, Trento, TN, Italia

Descrizione

Il palazzo, perla della Trento rinascimentale, fu costruito verso la fine del XV secolo come residenza di Giovanni Antonio Pona, figlio del nobile veronese Geremia Pona, e della moglie Elisabetta Calepini. La dimora si compone di tre distinti corpi edilizi: l’edificio principale, che si affaccia su Via Belenzani (l’antica Contrada Larga); il corpo mediano, separato dal primo da un cortile, cui si accede attraversando un vasto androne e un porticato; il terzo è un edificio di servizio, più basso e modesto, che si affaccia su via delle Orfane (l’antica via dei Forni) e sul giardino del palazzo. I primi due corpi sono il frutto delle trasformazioni apportate sul finire del Quattrocento a unità edilizie medievali, ridefinite secondo i canoni estetici del Rinascimento italiano. La presenza, nel porticato, di un affresco raffigurante lo stemma di Udalrico Lichtenstein, principe vescovo di Trento dal 1493 al 1505, fornisce gli estremi cronologici dell’ammodernamento architettonico. Il terzo corpo venne eretto, con ogni probabilità, qualche anno più tardi e si caratterizza per un portalino recante in chiave d’arco lo stemma di famiglia. I Geremia abitarono nel palazzo per oltre tre secoli e parteciparono attivamente al governo della città in qualità di consoli.

Acquistato dall'amministrazione comunale nel 1912, è oggi la sede di rappresentanza del Comune di Trento.

Specifiche tecniche

  • Acqua

    No
  • Energia Elettrica

    No
  • Accesso

    Strada asfaltata, Raggiungibile in auto
Contatti

Trentino Film Commission

Via Giovanni Zanella 10/2 — 38122 Trento
Telefono: +39 0461 49 3501/3508
Fax: +39 0461 495460
Link utili

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it