Monte Linas

Monte Linas, Gonnosfanadiga, VS, Italy

Description

Il Monte Linas è costituito da graniti risalenti a circa 300 milioni di anni fa, una delle più antiche terre emerse d’Europa. Si erge ai margini orientali di Iglesiente e valle del Cixerri e confina coi monti Arcuentu a nord e Marganai a sud, al quale è collegato dall’Altopiano di Oridda. Occupa quasi 1.000km2 all’interno del territorio di ben 9 comuni del Medio Campidano.

Tra i picchi di granito rosa e grigio, verdeggiano quasi ottomila ettari di boschi, in gran parte lecceti. Profumano l’aria cespugli di timo ed elicriso, che spuntano tra arbusti mediterranei, come corbezzolo, erica e fillirea. A quote più basse appaiono lentischi, ginestre, olivastri e, in prossimità di corsi d’acqua, oleandri e salici.

Una rete di sentieri si addentra nei boschi tra gole e canaloni percorsi da torrenti, che, scendendo a valle, originano spettacolari cascate, tra le quali sa Spendula, Piscina Irgas e Muru Mannu, la cascata più alta in Sardegna, che precipita da oltre 70m.

Un parco intitolato allo scrittore Giuseppe Dessì occupa la parte più occidentale del Linas, mentre nelle aree calcaree, verso il Marganai, scorrono fiumi sotterranei che nel tempo hanno creato lunghe cavità nel sottosuolo, tra cui la Grotta di San Giovanni.

Technical specifications

  • Water

    Yes
  • Electricity

    Yes
  • Access

    Tarmac road, Accessible with large vehicles, Accessible with off-road vehicles
Contacts

Fondazione Sardegna Film Commission

Via Malta 63 — 09124 Cagliari
Phone: +39 070 2041961

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it