Chiesa di San Pietro ad Oratorium – Capestrano

Chiesa di San Pietro ad Oratorium, SS602, Capestrano, AQ, Italia

Description

La Chiesa medievale romanica di San Pietro ad Oratorium sorge in aperta campagna nelle vicinanze di Capestrano (AQ), nei pressi del fiume Tirino. L'iscrizione riportata sull'architrave del portale ci aiuta a ricostruire le vicende più antiche legate all'edificazione della chiesa e alla sua ricostruzione. La fondazione della chiesa rimane collegata al Re Desiderio (a rege desiderio fundata). Un'intera ricostruzione dell'edificio avvenne alla fine del XII secolo, anch'essa documentata dalla seconda parte dell'iscrizione (milleno centeno renovata). Presenta un impianto a tre navate con tre absidi. L'interno è tripartito da arcate a tutto sesto. La navata è rischiarata dalle finestre a feritoia ricavate al di sopra delle arcate e in corrispondenza delle tre absidi. Di particolare pregio sono i capitelli dei pilastri decorati con motivi ispirati alla natura e simboli arcaici. Sono presenti tracce di un ciclo di affreschi risalenti alla prima metà del XII secolo, raffiguranti Cristo tra gli angeli e i Ventiquattro Vecchi dell'Apocalisse. Sulla facciata, a sinistra del portale, è murata un'iscrizione, l'enigmatico Quadrato magico: "sator arepo tenet opera rotas". Coeva all'epigrafe dell'architrave (XII secolo) è disposta su cinque righe in modo che da qualunque parte si legga la frase resti inalterata.

Technical specifications

  • Water

    No
  • Electricity

    No
  • Access

    Tarmac road, Accessible by car
Contacts

Film Commission d'Abruzzo

Centro Regionale Beni Culturali - Sulmona
Phone: + 39 0864 576303

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it