Parco Archeologico Su Motti

Parco archeologico e botanico de su Motti, Orroli, CA, Italia

Descrizione

Il Parco archeologico e botanico de Su Motti si raggiunge dal centro storico di Orroli passando per la strada panoramica che sovrasta l’abitato e dà accesso a due ‘sentieri della memoria’: quello di sinistra conduce all’area delle Domus de Janas, quello di destra porta all’altopiano Taccu Idda.

L’area è abitata dall’uomo fin dal Neolitico (3800 a.C.) ed è costellata da enormi massi di basalto eruttati dal vicino Monte Pitziogu, vulcano spentosi in epoca quaternaria. Nel parco è presente qualche nuraghe monotorre e una necropoli ipogeica di circa 15 Domus de Janas, tombe prenuragiche scavate nelle pareti rocciose de Sa Carona Arrubia e in grandi massi di basalto.

Attorno alle grandi pietre la memoria popolare ha elaborato e tramandato oralmente leggende come quella del gigante malvagio Impolla, simbolo locale. La chiusura dei terreni con i tipici muretti a secco di pietre basaltiche che ha generato is tancas, (appezzamenti di terra chiusi) fu legittimata nel 1823 e provocò conflitti di classe fra contadini e pastori: da sempre, infatti il bestiame aveva pascolato nei terreni aperti.

Nelle vicinanze si trova la Grotta Sa Ucca Manna (la bocca grande), dove sono convogliate le acque di sorgenti e torrenti vicini. La voragine è ricca di concrezioni e stalattiti lunghe e intatte.

Specifiche tecniche

  • Acqua

  • Energia Elettrica

  • Accesso

    Strada asfaltata
Contatti

Fondazione Sardegna Film Commission

Via Malta 63 — 09124 Cagliari
Telefono: +39 070 2041961

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it