Cortile del Maglio – Torino

Cortile del Maglio, Via Vittorio Andreis, Torino, TO, Italia

Description

Il Cortile del Maglio, nel rione di Borgo Dora a Torino, è parte di un grande complesso architettonico che un tempo costituiva l'Arsenale Militare.

Alla fine del Cinquecento era fabbrica delle polveri e raffineria; fu poi ricostruito alla fine del XVIII secolo una volta divenuto proprietà dei Savoia. A causa di un’esplosione, nel 1852 fu quasi raso al suolo, coinvolgendo anche alcune abitazioni del borgo. Vittorio Emanuele II trasferì così la Regia Fabbrica delle Polveri in una località lontana dal centro abitato. Lo stabilimento di Borgo Dora divenne invece sede del Regio Arsenale di Torino per la produzione e la riparazione di affusti di artiglieria e carreggi, la cui edificazione in stile neomedioevale con porticato e torretta fu seguita nel 1867 dal Genio Militare.

Il Cortile del Maglio è oggi sede dell’Associazione Cortile del Maglio che si dedica alla promozione e alla riqualificazione del quartiere Borgo Dora tramite l'organizzazione di eventi ed iniziative socio-culturali. La piazza principale è quadrata (ampia 40m2 per lato) e racchiusa da quattro maniche perimetrali. Gli alberi metallici inclinati che sostengono la copertura esaltano l’antico Maglio, una macchina per la forgiatura e lo stampo di pezzi metallici. Al suo interno si trovano attualmente botteghe artigianali, commerciali e caffè. Questo spazio ospita inoltre varie tipologie di eventi.

Technical specifications

  • Water

    Yes
  • Electricity

    Yes
  • Access

    Accessible with large vehicles, Accessible by car, Accessible with off-road vehicles
Contacts

Film Commission Torino Piemonte

Via Cagliari 42 — 10153 Torino
Phone: +39 011 2379201
Fax: +39 011 2379298
Useful links

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it