Castelgrande

Castelgrande, PZ, Italia

Description

Arroccato su uno spuntone di roccia, Castelgrande (PZ) risale attorno all'anno mille, anche se tracce di insediamenti umani in tutto il territorio sono più antiche. L'abitato sorgeva intorno ad un castello probabilmente di origine longobarda, circondato dal verde dei boschi lucani e andato distrutto a causa di terremoti. Il suo centro abitato, tra vicoli e stradine, contiene palazzi storici e antichi portali con decorazioni in pietra di grande pregio. Tra tutti spicca Palazzo Cianci, costruito agli inizi del Seicento, che conserva un portone in stile barocco con fregi originali.

Il territorio è noto anche per l’Osservatorio astronomico, situato in località Toppo, oggi centro internazionale per studi ed esperimenti di astrofisica.

In località Coppolo, invece, si trova il Parco dei Colori – unico parco botanico in tutta la Basilicata – dedicato al celebre botanico Guglielmo Gasparrini. Ideato e progettato dal professor Renato Spicciarelli, docente dell'Università degli Studi della Basilicata, il parco si estende su una superficie di circa 2 ettari. In quest'area confluiscono habitat naturali molto diversi tra loro e una Butterfly House, una grande semisfera trasparente all'interno della quale una ricca vegetazione ospita farfalle provenienti da tutto il mondo.

Technical specifications

  • Water

    Yes
  • Electricity

    Yes
  • Access

    Tarmac road, Accessible with large vehicles, Accessible by car, Accessible with off-road vehicles
Contacts

Lucana Film Commission

Via Madonna delle Virtù snc — 75100 Matera (sede legale); Corso Garibaldi 139 — 85100 Potenza (uffici)
Phone: +39 0971 665034
Useful links
Notes

Per il supporto alla realizzazione del materiale fotografico si ringrazia la Lucania Film Commission e il Comune di Castelgrande.


Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it