Villa Medicea di Seravezza

Palazzo Mediceo Seravezza, Viale Leonetto Amadei, Seravezza, LU, Italia

Description

La Villa Medicea di Seravezza (LU) è un complesso architettonico costituito dal palazzo, le scuderie, la cappella e il giardino. Si presenta con un prato davanti e le Alpi Apuane sullo sfondo e ospita frequentemente importanti mostre di arte moderna e contemporanea. Oggi è Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

L’edifico principale del complesso è il palazzo, costruito nel XV secolo come residenza di caccia e per la gestione delle vicine cave di marmo della Versilia. Al pian terreno, da cui si accede anche alla piccola cantina, alloggiava la servitù e si trovavano le cucine (l’antico forno è ancora perfettamente conservato). Al piano nobile, il primo, alloggiava la famiglia Medici. Il secondo e ultimo piano, una volta adibito a magazzino, oggi ospita il Museo del Lavoro e delle Tradizioni Popolari della Versilia Storica.

La cappella sconsacrata che si trova accanto al palazzo è di epoca successiva, la stessa del pozzo posto al centro del cortile interno, sormontato da un trofeo raffigurante una trota. Le Scuderie Granducali furono utilizzate come magazzino fino al XVIII secolo e dalla fine del XIX secolo furono adibite a teatro: il Teatro de’ Costanti.

Technical specifications

  • Water

    Yes
  • Electricity

    Yes
  • Access

    Accessible by car
Contacts

Toscana Film Commission

Via San Gallo 25 — 50129 Firenze
Phone: +39 055 2719035
Fax: +39 055 2719027

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it