Biblioteca Riccardiana - Firenze

Biblioteca Riccardiana, Via de' Ginori, Firenze, FI, Italia

Descrizione

La Biblioteca Riccardiana è una biblioteca pubblica statale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, specializzata nella conservazione, valorizzazione e tutela di fondi manoscritti e rari a stampa e ha sede in Palazzo Medici Riccardi a Firenze.

Il patrimonio librario e gli arredi originali ne fanno uno splendido esempio di biblioteca patrizia sei-settecentesca, perfettamente conservato. La famiglia Riccardi acquistò dai Medici il palazzo nel 1649 per la somma di 40.000 scudi. I lavori di restauro e di trasformazione durarono circa trent'anni, il palazzo fu notevolmente ingrandito anche realizzando nuove sale fra cui la Galleria, affrescata da Luca Giordano e la Sala di studio della biblioteca, anch'essa affrescata dal pittore napoletano, secondo un preciso programma iconografico ideato da Alessandro Segni.

Nel XVII secolo il marchese suddecano Gabriello, grande bibliofilo, organizzò la biblioteca secondo l'aspetto attuale, aggiungendo alla sala di lettura l’attuale sala di esposizione, e, nel 1786, l’ultima sala, ora Direzione. Aperta agli studiosi fin dal 1737 per volere della famiglia Riccardi, la biblioteca ha mantenuto la sua vocazione agli studi fino ai giorni nostri.

Specifiche tecniche

  • Acqua

  • Energia Elettrica

  • Accesso

    Strada asfaltata, Raggiungibile con mezzi di grandi dimensioni, Raggiungibile in auto, Raggiungibile con mezzi fuoristrada
Contatti

Biblioteca Riccardiana

Via Ginori,10 - 50123 Firenze
Telefono: +39 055212586
Fax: +39 055 2113770
Link utili
Note

Opere audiovisive girate nel luogo:

- Lorenzo Baglioni – Logaritmi feat

- Piqued Jack – Romantic Soldier

- Remo Bodei – Una biblioteca, un libro - La biblioteca Riccardiana, un progetto di METI PICTURES

- Leonardo Baldini – L’abile sognatore – story frame a favore dei ragazzi disabili

- Candida HÖfer – Modern Collections: Biblioteca Riccardiana Firenze I, 2008

- NBC “Who do you think you are?” episodio del 23/04/2010 con Susan Sarandon


Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it