Castello e Parco di Masino

Castello e Parco di Masino, Via del Castello, Masino, TO, Italia

Description

In posizione strategica, da oltre mille anni il Castello di Masino domina la vasta piana del Canavese da un’altura antistante la suggestiva barriera morenica della Serra di Ivrea. Ampiamente conteso, rimase al nobile casato dei Valperga fin dalle origini documentate già nel 1070, ritenuti dalla tradizione discendenti da Arduino, primo re d’Italia. Successivamente venne convertito in residenza aristocratica, poi in elegante dimora di villeggiatura. Questo glorioso passato viene raccontato dai saloni affrescati e arredati con sfarzo, dalle camere per gli ambasciatori, dagli appartamenti privati, dai salotti, dalle terrazze panoramiche e dalla preziosa biblioteca che conserva più di 25mila volumi antichi.

Intorno, un monumentale parco romantico con uno dei più grandi labirinti d’Italia, un maestoso viale alberato, ampie radure e angoli scenografici che a primavera si inondano di eccezionali fioriture. Fu acquistato dal FAI da Luigi Valperga di Masino nel 1988 grazie alla donazione FIAT, Cassa di Risparmio di Torino e Maglificio Calzificio Torinese.

Technical specifications

  • Water

    Yes
  • Electricity

    Yes
  • Access

    Tarmac road, Accessible with large vehicles, Accessible by car, Accessible with off-road vehicles
Contacts

FAI - Fondo Ambiente Italiano

Via Carlo Foldi 2 - 20135 Milano
Phone: +39 02 46 76 15 393
Useful links
Notes

Disponibilità degli spazi

Salone degli Stemmi: dimensioni 120 mq

Salone degli Dei: dimensioni 108 mq

Salone da ballo: dimensioni 140 mq

Palazzo delle carrozze: dimensioni 200 mq

Terrazzo dei limoni: dimensioni 1.600 mq

Pratone di Eufrasia: dimensioni 15.000 mq

Giardino dei cipressi: dimensioni 1.500 mq


Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it