Rocca Roveresca - Senigallia

Rocca Roveresca di Senigallia, Piazza del Duca, Senigallia, AN, Italia

Descrizione

La Rocca di Senigallia sorge a ridosso della fascia costiera adriatica, in posizione strategica per la difesa della città dalle incursioni provenienti dal mare, su preesistenza di epoca romana fino a diventare nel tempo una grande fortezza rinascimentale.

Così com’è oggi, fu fatta costruire tra il 1476 e il 1482 da Giovanni Della Rovere, nominato Signore di Senigallia da suo zio Papa Sisto IV, avvalendosi di grandi architetti come Luciano Laurana e Baccio Pontelli. La pianta della Rocca è un quadrilatero con quattro grandi torrioni percorribili verticalmente e collegati ad ogni piano con la residenza ducale.

La Rocca era protetta tutto intorno da un fossato, oggi adibito a giardino. Attraversando il pontile costruito dall’architetto Luciano Laurana nel 1479 e terminante con un ponte levatoio non più esistente, si entra nel cortile della fortezza. Di fronte si può vedere la parte più antica corrispondente alla base della torre costiera medievale; le arcate sulla parete destra fanno parte invece di fortificazioni successive: la trecentesca rocchetta albornoziana e l’ampliamento a fortezza malatestiana della prima metà del 1400. Il lato sinistro del cortile è occupato dall’elegante residenza rinascimentale progettata da Laurana.

Nel 1631 la Rocca passò sotto il governo pontificio e fu utilizzata come carcere. Conserva al suo interno una vera da pozzo, un granaio, dei forni e un camino, delle celle pontificie, una scala elicoidale, delle troniere e altre postazioni di difesa. Oggi è un Istituto culturale aperto al pubblico e visitabile quotidianamente, inoltre viene utilizzato per mostre temporanee, eventi e riprese cinematografiche.

Specifiche tecniche

  • Acqua

  • Energia Elettrica

  • Accesso

    Strada asfaltata, Raggiungibile con mezzi di grandi dimensioni, Raggiungibile in auto, Raggiungibile con mezzi fuoristrada
Contatti

Polo Museale delle Marche

Piazza Rinascimento, 13 - 61029 Urbino
Telefono: 0722 2760
Fax: 0722 4427
Link utili
Note

Opere audiovisive girate nel luogo:

- Docufilm "Fanum Fortunae. Alla scoperta di Vitruvio" di Henry Secchiaroli (2019)


Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it