Teatro della Concordia – Montecastello di Vibio

Teatro della Concordia, Piazza del Teatro della Concordia, Monte Castello di Vibio, PG, Italia

Description

Il Teatro della Concordia è situato nel cuore dell’antico centro di Montecastello di Vibio (PG), cittadina che sorge sul versante destro della Valle del Tevere, poco distante da Todi. Con i suoi 99 posti suddivisi tra i palchi e la platea, è detto il “teatro più piccolo del mondo”. Fu progettato in pieno clima post rivoluzione francese e poi intitolato proprio a quella "concordia tra i popoli" che si andava ricreando in Europa agli inizi dell'Ottocento. Fu costruito grazie alle finanze di nove famiglie illustri del paese che si diedero da fare perché questo diventasse luogo di divertimenti e riunioni. Fu inaugurato nel 1808. Purtroppo il teatro chiuse i battenti nel 1951 e negli anni Sessanta subì un crollò che interessò il tetto. Data la situazione gli abitanti di Montecastello arrivarono all’autotassazione per finanziare i primi interventi di recupero, la Regione poi continuò il restauro con finanziamenti comunitari. L’opera di recupero, che ha permesso di mantenere la stessa struttura lignea originale che sorregge i palchetti, è terminata nel 1993.

Technical specifications

  • Water

    Yes
  • Electricity

    Yes
  • Access

    Tarmac road, Accessible with large vehicles, Accessible by car, Accessible on foot, Wheelchair accessible
Contacts

Regione Umbria — Giunta Regionale Direzione regionale Attività produttive. Istruzione, formazione e lavoro — Servizio Turismo, Film Commission, Commercio e Sport

Via M. Angeloni 61 — 06124 Perugia
Phone: 075-5045878

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism, and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association (With the Decree-Law of 1/03/2021, MiBACT was split into two ministries: the Ministry of Culture and the Ministry of Tourism)
CREDITS
info@italyformovies.it