Biblioteca Casanatense – Roma

Biblioteca Casanatense, Via di S. Ignazio, Roma, RM, Italia

Description

La Casanatense è una biblioteca pubblica statale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, specializzata nella conservazione, valorizzazione e tutela di fondi manoscritti e rari a stampa. Ha sede in Roma. Il patrimonio librario e gli arredi originali ne fanno uno splendido esempio di biblioteca settecentesca perfettamente conservato. Nel XVIII secolo il cardinale Casanate (1620-1700) lasciò il suo patrimonio di libri e di sostanze ai domenicani del convento di Santa Maria sopra Minerva di Roma, per la costruzione di una biblioteca destinata agli studiosi. L’architetto A.M. Borioni progettò un edificio nell’area del chiostro del convento: una sala di vaste dimensioni, austera e di grande eleganza, con un doppio ordine di scaffalature lungo le pareti per accogliere i volumi, sulle quali, ancora oggi, i cartigli lignei indicano le diverse scienze e discipline. La Casanatense, che fu una delle più importanti e fornite biblioteche del XVIII e XIX secolo, nel 1884 passò allo Stato italiano: vennero via via aggiunti ambienti e sale di lettura fino a giungere alla sistemazione definitiva attuale.


AMBIENTI:

Salone monumentale (XVIII secolo): misura 60,15 m in lunghezza e 15,30 metri in larghezza. Per motivi di sicurezza viene considerata una capienza massima di circa 110 persone. La sala è sprovvista di condizionamento e di riscaldamento. Si consiglia sempre un sopralluogo tecnico.

Sala cataloghi e Sale di lettura (inizio XX secolo).

Technical specifications

  • Water

    Yes
  • Electricity

    Yes
  • Access

    Tarmac road, Accessible by car, Accessible on foot
Contacts

Biblioteca Casanatense

Via S. Ignazio, 52

00186 Roma

Tel: +39 06 6976031

email: b-casa@beniculturali.it


Useful links
Notes

La Biblioteca è situata all’interno della ZTL

Non ha parcheggio

Si trova al secondo piano di un palazzo storico

È dotata di montacarichi

Impianto wi-fi

Disponibilità di potenza elettrica nel Salone attraverso le prese del Cavalcavia (a luci spente): 45 Kw


Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it