Ex Convento di Santa Chiara – Bari

Soprintendenza Archeologia, Belle Arti E Paesaggio Per La Citta' Metropolitana Di Bari, Via Pier l'Eremita, 25/B, Bari, BA, Italia

Description

Il Convento di Santa Chiara è situato sul lato nord-est del promontorio di Bari vecchia ed affaccia ad est sul lungomare Antonio De Tullio, a sud su strada Tresca e il Castello Svevo, ad ovest su strada Santa Chiara ed a nord confina con il cortile di accesso all'ex-convento di San Francesco della Scarpa. Sul lato est correvano le mura della città. Nel tratto di mura fra il castello e la Chiesa di Santa Chiara si apriva il porto medioevale e la attuale via di Santa Chiara era uno dei principali percorsi per accedervi.

Attualmente l'ex convento si presenta in forma piuttosto compatta, un parallelepipedo a base rettangolare alto quattro piani, ma è il risultato di progressive addizioni realizzate fra il XV e il XX secolo.

Il complesso della chiesa e del convento di Santa Chiara trae origine da una chiesa fatta costruire nel XIII secolo dai cavalieri dell'ordine teutonico, dedicata a Santa Maria degli Alemanni. La chiesa divenne in seguito soggetta alla badia o precettoria di San Leonardo della Mattina di Siponto.

Da settembre 2016 è sede della Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città Metropolitana di Bari.

Technical specifications

  • Water

    Yes
  • Electricity

    Yes
  • Access

    Tarmac road, Accessible by car
Contacts

Segreteria della SABAP Bari

email: sabap-ba.segreteria@beniculturali.it

tel: +39 080 5286207 / 5286297



Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it