Dimora Muratore – Lecce

Dimora Storica Muratore Luxury Rooms, Via Luigi Scarambone, Lecce, LE, Italia

Description

Dimora Muratore fu costruita nel tardo Ottocento per volere del proprietario terriero Rocco Chillino e sorge sulle originarie cinta murarie cinquecentesche della città di Lecce.

Dimora Muratore è circondata, come un verde abbraccio, da un raro ed incantevole giardino pensile di oltre 1.000m2 che si inerpica sulle mura attraverso due sinuose rampe di scale, ornate da colonne, sino a raggiungere i due ingressi padronali della villa. Un raffinato gioco di terrazzamenti e muretti a secco, alberi secolari, alcuni ormai in via di estinzione (quali la jacaranda, il falso pepe, il ginkgo biloba ed il bagolaro dell’Etna, solo per citarne alcuni), diverse varietà di bambù e di palme, oltre a profumati alberi di agrumi, melograni, colorati buganvillea e capperi selvatici, rendono il giardino della Dimora unico nel suo genere. Ogni vano del piano nobile è arricchito da splendidi pavimenti in mosaico realizzati artigianalmente dai fratelli Peluso, noti mosaicisti che, fino agli anni Quaranta del secolo scorso, furono autori di una copiosa rassegna di stesure pavimentali presenti in palazzi, ville e case della nobiltà salentina, ma soprattutto in numerose chiese, cappelle ed edifici pubblici.

Proprietà della famiglia Muratore da generazioni, la Dimora è stata pazientemente ristrutturata nel pieno rispetto del passato ma, allo stesso tempo, con uno occhio all’innovazione. Un mix di modernariato, art deco e autentici oggetti di design, frutto di un’attenta ricerca da parte dei proprietari, ben si armonizza con le architetture della villa.

Dal 2014 è iscritta all’Associazione Dimore Storiche Italiane (ADSI).

Technical specifications

  • Water

    Yes
  • Electricity

    Yes
  • Access

    Tarmac road, Accessible with large vehicles, Accessible by car
Contacts

Dimora Muratore

Fabrizia Dentice di Frasso

Tel. 347 4372428

Email: fabriziafavia66@gmail.com


Useful links

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it