Industrie Fluviali – Roma

Industrie Fluviali, Via del Porto Fluviale, Roma, RM, Italia

Description

Le Industrie Fluviali si trovano nel quartiere Ostiense a Roma. La struttura fa parte dell'ex-complesso Sonnino, costruito agli inizi del Novecento come sito di lavorazione della lana ed è composta da circa 2.000m2, atti a costruire la spina dorsale di un complesso ecosistema culturale, formato da spazi di lavoro condiviso, bistrot e terrazza vista Gazometro. Tutti gli spazi sono rigorosamente privi di barriere architettoniche.

Laboratorio lanario per quasi tutto il Novecento, agli inizi del 2000 la struttura è stata interessata da un’importante ristrutturazione volta a permetterne la fruizione ad uso ufficio. Il rifacimento non ne ha stravolto le fattezze, ma ha puntato ad una valorizzazione degli elementi architettonici caratteristici del vecchio lavatoio come le volte a vista, l’ampiezza degli spazi, le terrazze, la vecchia caldaia, e ne ha rafforzato lo stile industriale con, ad esempio, la collocazione a vista degli impianti di aereazione in acciaio.

La sede è gestita dalla Pingo un'impresa sociale che da anni è impegnata in progetti socio-culturali di stampo no-profit, che, recuperando la storia del lavatoio lanario, testimoniata costantemente attraverso le immagini in vari punti sulle pareti, ha creato un contesto fortemente connesso al quartiere ed al fiume Tevere. Da ciò deriva anche il nome Industrie Fluviali, una realtà in costante attività, operatività, interconnessa con l’area in cui è collocata, a pochi metri dal fiume e da quello che era uno dei porti fluviali più importanti della città

Technical specifications

  • Water

    Yes
  • Electricity

    Yes
  • Access

    Tarmac road, Accessible with large vehicles, Accessible by car, Accessible on foot
Some works made in this location
Contacts

Industrie Fluviali

via del Porto Fluviale 35 – Roma

Tel: +39 06 56557732

Email: info@industriefluviali.it


Useful links

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism, and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association (With the Decree-Law of 1/03/2021, MiBACT was split into two ministries: the Ministry of Culture and the Ministry of Tourism)
CREDITS
info@italyformovies.it