Basilica di santa Maria Assunta

Str. della Rosina, 6, 30142 Venezia VE, Italy

Descrizione

Basilica di santa Maria Assunta, costruita nel 639, ampliata nel 824, deve l'attuale struttura alla parziale ricostruzione voluta nel 1008 dal vescovo Orso Orseolo, figlio del doge Pietro II.

Vi si possono leggere i rapporti con Ravenna e, per tramite di quella città, con l'Oriente. La chiesa è di tipo basilicale divisa in tre navate, con 18 colonne in marmo greco, ripartita in dodici moduli e ha portale marmoreo con stipiti del IX secolo e architrave decorato da bassorilievi a tralci dell`XI secolo. Grandiosi mosaici veneto-bizantini impreziosiscono l'interno, a partire da quello del pavimento, continuando con quello che orna il catino dell'abside e l'arco trionfale, raffiguranti i Dodici apostoli, l'Annunciazione e la Vergine Teotoga. A sinistra dell'altare maggiore l'iscrizione originaria della fondazione della chiesa, il più antico documento di storia veneziana. Lungo il fianco destro si aprono alcune finestre dalle imposte costituite da imponenti lastre di pietra. 

La basilica, con la chiesa di Santa Fosca e le fondazioni del battistero dedicato a San Giovanni, costituiva un unico complesso religioso. Poco distante si trova il campanile, punti di riferimento caratteristico nella zona settentrionale della laguna. Nella stessa piazza si affacciano anche il Palazzo del Consiglio e il Palazzo dell'Archivio, sedi del Museo provinciale di Torcello.

Specifiche tecniche

  • Acqua

  • Energia Elettrica

  • Accesso

    Accesso con imbarcazione
Contatti

Veneto Film Commission

Cannaregio 168 - 30121 Venezia
Telefono: +39 041 279 2117/2604/3901
Fax: +39 041 2792783
Link utili
Note

Scheda realizzata in collaborazione con Venice Film Commission.

La Venice Film Commission è stata istituita nel 2004 dal Comune di Venezia nell'ambito del Progetto Europeo “Film Cities”. Lo Sportello Cinema, parte della VFC, è il primo passo verso la realizzazione del set a Venezia.

Fornisce tutte le informazioni necessarie sugli aspetti burocratici e logistici per ottenere le autorizzazioni a girare nel centro storico di Venezia e nell'area circostante. Funge da collegamento tra la Produzione e i vari uffici e istituzioni semplificando così la comunicazione e le procedure per ottenere autorizzazioni e permessi dai diversi soggetti coinvolti. Fornisce inoltre contatti di professionisti e imprese al fine di promuovere le maestranze locali e trovare ogni tipo di risorsa tecnica disponibile nell'area.

Lo Sportello Cinema della Venice Film Commission ha ospitato e supportato oltre mille produzioni, documentari, programmi televisivi, pubblicità, lungometraggi, tra questi ultimi Il Mercante di Venezia (2004), Casanova (2005), 007-Casino Royale (2006), Dieci Inverni (2009), The Tourist (2010), la serie TV tedesca Donna Leon (2000 – 2015).


Sportello Cinema
Venice Film Commission
Comune di Venezia
tel. +39 041 274 7928
email venicefilmcommission@comune.venezia.it

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it