Foresta di Paneveggio

Localita' Castelpietra, 2, San Martino di Castrozza, Provincia di Trento, 38054, Italia

Description

Gli abeti rossi costituiscono quasi il 90% degli alberi della foresta, un vasto lembo di bosco che si estende per circa 2700 ettari a ventaglio sull’alto bacino del Travignolo, tra la catena del Lagorai, le Pale di San Martino e le Cime di Bocche, a una quota compresa tra i 1400 e 2150 m. Tra di essi ne sopravvivono ancora di secolari, che possono raggiungere i 40 m di altezza, associati all’abete bianco alle quote inferiori, al larice e al pino cembro a quelle superiori.

L’area è nota anche come la “foresta dei violini”. Ancora oggi, come un tempo il famoso Stradivari, i più rinomati liutai italiani ed europei giungono nella foresta per scegliere i migliori esemplari di abete rosso di risonanza, necessari per la costruzione delle casse armoniche degli strumenti musicali.

Possesso dei Conti del Tirolo, e quindi della Casa d’Austria, la foresta di Paneveggio passò dopo la guerra 15-18 al demanio italiano e poi, in seguito allo statuto di autonomia, alla Regione Trentino-Alto Adige e infine alla Provincia Autonoma di Trento.

Technical specifications

  • Water

    No
  • Electricity

    No
  • Access

    Unmade road
Contacts

Trentino Film Commission

Via Giovanni Zanella 10/2 — 38122 Trento
Phone: +39 0461 49 3501/3508
Fax: +39 0461 495460

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it