Ca' d'Oro

Cannaregio, 996, 30121 Venezia VE, Italy

Descrizione

La Ca' D'Oro rappresenta l'esempio più alto e più completo dell'architettura gotica che caratterizza molti edifici di Venezia, e che culmina idealmente con Palazzo Ducale, caratterizzata da sostanziali trasformazioni nella parte decorativa.

Il palazzo fu fatto costruire tra il 1421 e il 1440 c. da Marino Contarini, ricco mercante veneziano, sull' area di una precedente dimora veneto bizantina, divenuta di sua proprietà verso la fine dell' Ottocento, venne restaurata da Giovanni Meduna, che arbitrariamente vi aggiunse parti inesistenti, per analogia con altre.

Acquistata nel 1894 dal barone Giorgio Franchetti, la Ca' d'Oro venne liberata delle superfetazioni storicistiche imposte dal Meduna, e riportata negli interni, per quanto possibile, allo stato quattrocentesco, e con l' aggiunta, nel portico terreno, del mosaico pavimentale, realizzato su modello dei mosaici marciani, e del rivestimento bicromo in marmo bianco e rosso delle pareti.

Il barone Franchetti, che aveva raccolto una importante collezione di opere d' arte, aveva deciso, al momento dell' acquisto del palazzo di farne un museo della sua collezione e della stessa architettura del palazzo. Trovatosi all'inizio della prima guerra mondiale in difficoltà economiche, decise di donare la Ca' d' Oro e la sua collezione allo Stato che aggiungesse a quella Franchetti altre collezioni di proprietà statale.

Specifiche tecniche

  • Acqua

  • Energia Elettrica

  • Accesso

    Raggiungibile a piedi, Accesso con imbarcazione
Film girati in questa location
Contatti

Veneto Film Commission

Cannaregio 168 - 30121 Venezia
Telefono: +39 041 279 2117/2604/3901
Fax: +39 041 2792783
Link utili
Note

Scheda realizzata in collaborazione con Venice Film Commission.

La Venice Film Commission è stata istituita nel 2004 dal Comune di Venezia nell'ambito del Progetto Europeo “Film Cities”. Lo Sportello Cinema, parte della VFC, è il primo passo verso la realizzazione del set a Venezia.

Fornisce tutte le informazioni necessarie sugli aspetti burocratici e logistici per ottenere le autorizzazioni a girare nel centro storico di Venezia e nell'area circostante. Funge da collegamento tra la Produzione e i vari uffici e istituzioni semplificando così la comunicazione e le procedure per ottenere autorizzazioni e permessi dai diversi soggetti coinvolti. Fornisce inoltre contatti di professionisti e imprese al fine di promuovere le maestranze locali e trovare ogni tipo di risorsa tecnica disponibile nell'area.

Lo Sportello Cinema della Venice Film Commission ha ospitato e supportato oltre mille produzioni, documentari, programmi televisivi, pubblicità, lungometraggi, tra questi ultimi Il Mercante di Venezia (2004), Casanova (2005), 007-Casino Royale (2006), Dieci Inverni (2009), The Tourist (2010), la serie TV tedesca Donna Leon (2000 – 2015).


Sportello Cinema
Venice Film Commission
Comune di Venezia
tel. +39 041 274 7928
email venicefilmcommission@comune.venezia.it

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto delle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it