Vorrei vederti ballare

Martino, 20 anni, ha due passioni: le tartarughe e i film d'autore. Passa il tempo nella riserva di Isola Capo Rizzuto in compagnia della sua tartaruga Cleopatra. Studia psicologia senza convinzione ed è innamorato di una ragazza che prende lezioni di danza vicino a casa sua.

Genre

Film drammatico

Directed by

Nicola Deorsola

Cast

Giulio Forges Davanzati, Chiara Chiti, Giuliana De Sio, Stefano Santospago, Alessandro Haber, Paola Barale, Gianmarco Tognazzi, Luis Molteni, Franco Castellano

Country of production

Italia

Year

2010

Production

Falco Produzioni
Vorrei vederti ballare

Places


Martino vive a Cosenza con il padre, un affermato psicologo che vorrebbe che il figlio percorresse le sue orme, ed è iscritto a psicologia senza peraltro mai frequentare. Solo una volta lo vediamo all’’esterno della sede dell’Università della Calabria ad Arcavacata di Rende (CS).
All’università preferisce le tartarughe, con cui passa il tempo nella riserva di Isola di Capo Rizzuto (KR).
Il suo interesse per la psicologia cresce quando scopre che la ragazza di cui è innamorato, Ilaria, è in cura da suo padre. Inventa un articolato stratagemma per conoscerla e i due si innamorano. Li vediamo passeggiare tra i boschi della Sila e nei pressi della diga del Lago Arvo, situato fra i monti Melillo e Cardoneto, vicino al comune di San Giovanni in Fiore (CS). Qui si trova il faro dove i due giovani fanno l’amore.

Find out the films shot in the same locations


The Gospel According to St. Matthew - L'armata Brancaleone

Discover more on film locations


Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it