Salvo

Salvo, scagnozzo di un boss mafioso entra in casa del malavitoso che ha tentato di eliminarlo, ma decide di risparmiare la sorella non vedente.

Genere

Film drammatico

Regia

Fabio Grassadonia, Antonio Piazza

Cast

Saleh Bakri, Sara Serraiocco, Luigi Lo Cascio, Giuditta Perriera, Mario Pupella

Paese di produzione

Italia, Francia

Anno

2012

Produzione

Acaba Produzioni, Cristaldi Pictures, MACT Productions, Cité Films, Arte France Cinéma

Premi

Nastri d'argento 2014: Migliore fotografia a Daniele Ciprì - Premio Guglielmo Biraghi a Sara Serraiocco / Globo d'oro 2014: Migliore attrice a Sara Serraiocco / Festival di Cannes 2013: Grand Prix de la Semaine de la Critique - Prix Révélation
Salvo

I luoghi


Il film è ambientato in estate e rivela in una Palermo rovente e degradata: le scene mostrano corse in macchina su strade assolate, a cui fanno da contraltare interni bui, come la fabbrica in disuso che sarà la prigione di Rita.
Le riprese si sono svolte principalmente a Palermo e nel piccolo paese di Villapriolo, frazione di Villarosa in provincia di Enna.

Scopri di più sulle location


Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it