Gomorra 2 – La serie

Liberamente ispirata all’omonimo best seller di Roberto Saviano, la serie narra la guerra di camorra tra il clan Savastano e gli scissionisti capeggiati da Salvatore Conte alleatosi con Ciro, ex scagnozzo dei Savastano.

Genre

Serie tv – 12 episodi 

Directed by

Stefano Sollima, Claudio Cupellini, Francesca Comencini, Claudio Giovannesi

Cast

Marco D'Amore, Salvatore Esposito, Marco Palvetti, Fortunato Cerlino, Cristiana Dell'Anna, Cristina Donadio

Country of production

Italia

Year

2015

Production

Sky, Cattleya, Fandango
Gomorra 2 – La serie

Il set principale della serie è nella periferia di Napoli, a Scampia, ma numerose scene sono ambientate in altri quartieri del capoluogo, nella provincia campana e in altre regioni, persino all’estero. Molto spesso, gli interni sfarzosi delle case dei malavitosi e dei ristoranti contrastano con le immagini dei quartieri degradati, location a cielo aperto delle piazze di spaccio.
L’ambientazione principale è tra le Vele di Scampia, costruzioni dalla forma triangolare risalenti agli anni Sessanta, oggi oggetto di riqualificazione.
Le telecamere della fiction si sono addentrate nella suggestiva Minori, in Costiera Amalfitana, dove sono state girate le scene dell’ancestrale Processione dei Battenti del Venerdì Santo, in onda nel terzo episodio: Salvatore Conte è uno dei penitenti vestiti di bianco che percorrono la città cantando ed espiando i propri peccati. Poco prima aveva festeggiato il suo compleanno nella lussuosa Villa La Posada, a Licola (NA).
Non sempre i luoghi di ambientazione corrispondono a quelli in cui sono avvenute le riprese: nel primo episodio Don Pietro Savastano, fuggito dal carcere dove era detenuto, si rifugia in un covo nella bergamasca: siamo in realtà a Nola, nel napoletano.
Ritroviamo inoltre numerose location romane: Genny sposa Azzurra nella Basilica dei SS Pietro e Paolo (episodio 10) e i due vivono in un lussuoso appartamento al Torrino. Della capitale e dintorni riconosciamo tra gli altri Piazza Marconi, dove si gira una scena del compleanno di Genny, Il lido V a Ostia, che fa da sfondo all’incontro tra Gabriele 'o Principe e Genny, e il Centro Agroalimentare di Roma a Guidonia.
I due protagonisti, Ciro e Genny, si incontrano inoltre a Trieste, di cui si distinguono, tra gli altri, l’aeroporto Ronchi dei Legionari e la suggestiva Piazza dell’Unità d’Italia.

Find out the films shot in the same locations


7 Hours to fall in love - Ammore e Malavita - Assassin's Creed Brotherhood (Game) - Caccia al tesoro - Caffè - Dead Angle (Game) - F for Feuilleton - Falchi - Father and Son (Game) - Febbre da cavallo - Fort Apache Napoli - Cinderella The Cat - Gomorrah – The series - Gorbaciof - I Bastardi di Pizzofalcone - The Mysteries of Capri 2: The Capri Connection (Game) - I Peggiori - Big Deal After 20 Years - Il caso Enzo Tortora - Dove eravamo rimasti? - The Decameron - Il divo - Leopardi - Il padre d'Italia - Il principe abusivo - The Seed of Discord - The Mayor of Rione Sanità - The Talented Mr. Ripley - Travels with Sorrentino - Into Paradiso - My Brilliant Friend - Dark Love - Aesthetics according to Matteo - L'intervallo - L'intrusa - L'ultimo Paradiso - One Man Up - Kryptonite! - My House is Full of Mirrors - La Nuova Squadra - Piranhas - The Red Door - La tenerezza - The White Space - What a Beautiful Surprise - Eat Pray Love - Mare Fuori - Martin Eden - Marriage Italian Style - Medal of Honor: Heroes (Game) - Mia moglie, mia figlia, due bebè - Mina Settembre - Naples in Veils - Don't Tell My Boss - Seven Beauties - Passione - Per amor vostro - Perez. - Blonde in Black Leather - Reality - Rose Stone Srtar - When TV takes you to another time - Se mi lasci non vale - Si accettano miracoli - Sirene - Song ‘e Napule - Take Five - The Trip to Italy - The Wholly Family - Tolo Tolo - Trieste border city - Bets & Wedding Dresses - Troppo napoletano - Wertmüller the Oscar winner

Discover more on film locations


Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism, and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association (With the Decree-Law of 1/03/2021, MiBACT was split into two ministries: the Ministry of Culture and the Ministry of Tourism)
CREDITS
info@italyformovies.it