Una piccola impresa meridionale

Costantino, ex prete, e una scalcinata comitiva di familiari e amici-per-caso si cimentano nell’impresa di trasformare in albergo il vecchio faro di famiglia.

Genere

Film commedia

Regia

Rocco Papaleo

Cast

Riccardo Scamarcio, Barbora Bobulova, Rocco Papaleo, Sarah Felberbaum, Claudia Potenza, Giovanni Esposito, Giampiero Schiano, Mela Esposito, Giuliana Lojodice, Giorgio Colangeli  

Paese di produzione

Italia

Anno

2012
Una piccola impresa meridionale

Ambientato in un ipotetico paese del Sud, tra Basilicata e Puglia, il film è stato in realtà interamente girato in Sardegna, nella provincia di Oristano.
Costantino, prete “spretato” è costretto dalla madre ad andare a vivere fuori dal paese, e si rifugia nel vechio faro di cui il padre era guardiano: si tratta del faro di Capo San Marco, a San Giovanni di Sinis, pochi metri distante dalla città millenaria di Tharros, le cui rovine sono ben visibili durante il funerale del padre del cognato Arturo. Rosa Maria, la sorella di Costantino, e Valbona vivono invece in una capanna sulla spiaggia di S’Archittu, nel territorio di Cuglieri.
Cabras fa da scenario per le parti del film girate in paese.

Scopri di più sulle location


Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it