La vita in comune

Presentato nella sezione “Orizzonti” al 74 Festival del Cinema di Venezia, racconta la strana amicizia tra il sindaco di Disperata Filippo Pisanelli e due fratelli ex aspiranti boss convertiti alla poesia e alla bellezza del Creato.

Genre

Film commedia

Directed by

Edoardo Winspeare

Cast

Gustavo Caputo, Antonio Carluccio, Claudio Giangreco, Celeste Casciaro, Davide Riso, Alessandra De Luca, Francesco Ferrante, Antonio Pennarella, Barbara De Matteis, Lamberto Probo, Anna Boccadamo  

Country of production

Italia

Year

2017

Production

Saietta Film
La vita in comune

Places


La vicenda è ambientata nell’immaginario paese salentino di Disperata, il cui nome si ispira a Depressa, frazione di Tricase da cui proviene il regista. Un posto lontano da tutto, che si fa vanto delle bellezze naturali che lo circondano, fatte di campagne sconfinate, ulivi, muretti a secco e sentieri che portano al mare e che qualcuno vorrebbe deturpate in nome di un discutibile progresso. Girato interamente nel basso Salento, tra i comuni di Tiggiano, Corsano, Gagliano del Capo e Salve, in piazze e strade assolate e un po’ desolate, a pochi chilometri dalla costa Adriatica, che, in quel punto, è frastagliata e rocciosa e offre a chi vi si affaccia dalla litoranea tra Otranto e Santa Maria di Leuca panorami mozzafiato a picco su un mare turchese e, se il cielo è limpido, le montagne della vicina Albania. Lungo la lingua di costa tra il Ciolo e Santa Maria di Leuca è stata girata una delle scene finali del film, il sopralluogo di Angiolino, che, improvvisatosi regista, sta per girare il film L’Arca di Disperata.

Find out the films shot in the same locations


Facing the Sea - Them Who? - Una vita spericolata

Discover more on film locations


Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it