Alaska

Fausto e Nadine si incontrano sulla terrazza di un albergo di lusso di Parigi: lui è italiano, fa il cameriere e sogna di diventare maître, lei è un’aspirante modella francese. I due si amano ma la loro relazione è ostacolata da tutto ciò che il mondo offre loro, nel bene e nel male, e dall’ossessiva ricerca di una felicità che sembra irraggiungibile per entrambi nello stesso momento.

Genre

Film drammatico

Directed by

Claudio Cupellini

Cast

Elio Germano, Astrid Berges-Frisbey, Valerio Binasco, Elena Radonicich, Antoine Oppenheim, Paolo Pierobon, Pino Colizzi, Marco D'Amore e Roschdy Zem

Country of production

Francia, Italia

Year

2015

Production

Indiana Production, 2.4.7 Films, Rai Cinema

Awards

Nastro d'argento 2016: Migliore scenografia a Paki Meduri / Globo d'oro 2016: Miglior attore a Elio Germano
Alaska

A Parigi, sulla terrazza di un hotel di lusso, si incontrano Fausto, che fa il cameriere, e Nadine, in pausa da un provino per modella. Sarà l’inizio del loro amore e dei rispettivi problemi. Il provino si svolge all'Hotel Ritz di Parigi ma gli interni sono quelli del "Pavillon des Fleurs" del Kurhaus di Merano, riconoscibile per lo stile art noveau. Per alcune vicissitudini legate al suo incontro con la donna, Fausto finisce in una prigione francese, ambientata nel carcere di Bolzano.
Scontata la pena, Nadine, che è ormai una famosa modella, è fuori ad aspettare Fausto. I due andranno a vivere a Milano: i guai della coppia ruotano attorno ad una discoteca milanese, l’Alaska, che Fausto ha preso in gestione assieme all’amico Sandro.
La storia si chiude circolarmente in un altro carcere, questa volta femminile, i cui interni sono stati ricostruiti nella vecchia caserma Francesco Rossi a Merano.

Find out the films shot in the same locations


Il principe abusivo

Discover more on film locations


Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism, and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association (With the Decree-Law of 1/03/2021, MiBACT was split into two ministries: the Ministry of Culture and the Ministry of Tourism)
CREDITS
info@italyformovies.it