Day of Defeat (Game)

Gioco multiplayer, recita la descrizione ufficiale, che “vede le forze dell’Asse e gli Alleati scontrarsi sui campi di battaglia europei della Seconda guerra mondiale. I giocatori possono assumere il ruolo di fanteria leggera/d’assalto/pesante, cecchino o mitragliere: ciascuna classe ha a disposizione un arsenale unico di armi storiche. Le missioni si basano sulle operazioni storiche più importanti”. Tra queste, l’operazione Avalanche (ovvero lo sbarco a Salerno) e lo sbarco di Anzio.

Genre

Sparatutto in prima persona

Year

2003

Production

Valve

Development

Valve
Day of Defeat (Game)

Le mappe ambientate in Italia sono circoscritte ad un area di gioco piuttosto limitata. Ufficialmente sono disponibili solo tre mappe: l’operazione Avalanche (lo sbarco a Salerno), Anzio e Vicenza (sui dieci giorni di guerra veneta, si veda storiavicentina.it). Nel corso degli anni sono state sviluppate dalla community di modder ulteriori mappe ispirate al territorio italiano tra cui Palermo, il cui design si ispira più a Salerno che alla città sicula, e un’area collinare generica. Per la natura quasi arcade del titolo, le mappe di gioco non presentano riferimenti specifici ai luoghi reali. Possiamo osservare come la struttura urbanista e alcuni elementi come ponti, portici e piazze sia comunque fedele allo scenario tipico di queste città italiane senza però indugiare molto su particolari dettagli.


Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism, and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association (With the Decree-Law of 1/03/2021, MiBACT was split into two ministries: the Ministry of Culture and the Ministry of Tourism)
CREDITS
info@italyformovies.it