Cruis'n World (Game)

Seguito di Cruis’n USA, al titolo è legato il nome di Eugene Jarvis, autore di Defender e Robotron: 2084. Dopo aver condotto il giocatore all’interno di scenari statunitensi, da San Francisco a Washington D.C., gli sviluppatori spostano il focus sull’intero pianeta. In un’intervista, Jarvis dichiarò di aver effettuato sopralluoghi e reportage fotografici col suo team per riprodurre poi digitalmente scenari e monumenti. A fare da sfondo alle gare Germania, Egitto, Hawaii, Cina, Australia, Messico, Inghilterra, Francia, Kenya, Russia, Florida, Giappone e naturalmente Italia.

Genere

Simulatore di guida

Anno

1996

Produzione

Nintendo

Sviluppo

Midway Games
Cruis'n World (Game)

I luoghi


Il tracciato ambientato in Italia ha inizio in Toscana. Si distinguono chiaramente le dolci colline toscane e i tipici cipressi. La corsa del giocatore termina a Roma: dopo aver attraversato le Mura aureliane si giunge infine al Colosseo e all’Arco di Costantino. L’Italia è quindi rappresentata attraverso i suoi luoghi e monumenti più simbolici, a conferma di una visione stereotipata del nostro Paese. Tuttavia, considerando che la tipologia di gioco esalta la logica “panoramica”, la scelta è comprensibile. Narrazioni e luoghi meno noti si prestano a confluire in altri generi, vedi l’avventura.  


Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it