Cruis'n World (Game)

Seguito di Cruis’n USA, al titolo è legato il nome di Eugene Jarvis, autore di Defender e Robotron: 2084. Dopo aver condotto il giocatore all’interno di scenari statunitensi, da San Francisco a Washington D.C., gli sviluppatori spostano il focus sull’intero pianeta. In un’intervista, Jarvis dichiarò di aver effettuato sopralluoghi e reportage fotografici col suo team per riprodurre poi digitalmente scenari e monumenti. A fare da sfondo alle gare Germania, Egitto, Hawaii, Cina, Australia, Messico, Inghilterra, Francia, Kenya, Russia, Florida, Giappone e naturalmente Italia.

Genere

Simulatore di guida

Anno

1996

Produzione

Nintendo

Sviluppo

Midway Games
Cruis'n World (Game)

Il tracciato ambientato in Italia ha inizio in Toscana. Si distinguono chiaramente le dolci colline toscane e i tipici cipressi. La corsa del giocatore termina a Roma: dopo aver attraversato le Mura aureliane si giunge infine al Colosseo e all’Arco di Costantino. L’Italia è quindi rappresentata attraverso i suoi luoghi e monumenti più simbolici, a conferma di una visione stereotipata del nostro Paese. Tuttavia, considerando che la tipologia di gioco esalta la logica “panoramica”, la scelta è comprensibile. Narrazioni e luoghi meno noti si prestano a confluire in altri generi, vedi l’avventura.  


Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it