The Land of Pain (Game)

Avventura horror ispirata all’immaginario lovecraftiano. Un misterioso evento catapulta il protagonista in un luogo inquietante e sconosciuto, in cui è accaduto qualcosa di terribile. Come nei racconti dello scrittore di Providence, l’angoscia e il pericolo aumentano, passo dopo passo. Il protagonista dovrà trovare una via di salvezza e tentare di sopravvivere.

Genre

Survival Horror

Year

2017

Production

Alessandro Guzzo

Development

Alessandro Guzzo
The Land of Pain (Game)

Places


Sul fronte delle location, a ispirare lo sviluppatore Alessandro Guzzo sono stati l’Altopiano di Asiago e in particolare il comune di Enego: "Da bambino mi divertivo a immaginare cosa ci fosse all’interno delle vecchie case abbandonate nei boschi e in The Land of Pain ho potuto ricrearle sfruttando l’immaginazione in un contesto horror. Proprio sull’altopiano sono presenti piccole contrade isolate che sembrano essersi fermate nel tempo; questi luoghi lontani dalla realtà cittadina possono essere un’ottima fonte di ispirazione".
L'autore ha riprodotto - attraverso la tecnica della fotogrammetria - casolari, torrette di avvistamento, ingressi di miniere e lavatoi sparsi tra l'altopiano di Asiago (Veneto), la Valsugana, la Valle dei Mocheni, la Piana di Vezzena (Trentino-Alto Adige).

Discover more on film locations


Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it