L'intrusa

Nella periferia di Napoli, Giovanna gestisce un centro ricreativo per tenere i bambini lontani dal contesto malavitoso nel doposcuola. La quiete del luogo viene però turbata dall'arrivo della giovane Maria e dei suoi due figli, che si scoprirà essere la famiglia di un camorrista accusato di omicidio.

Genere

Film drammatico

Regia

Leonardo Di Costanzo

Cast

Raffaella Giordano, Valentina Vannino, Marcello Fonte, Riccardo Veno, Martina Abbate, Anna Patierno, Gianni Vastarella, Flavio Rizzo, Maddalena Stornaiuolo, Emma Ferulano, Giovanni Manna

Paese di produzione

Italia, Svizzera, Francia

Anno

2017

Premi

Cairo International Film Festival 2017: Golden Pyramid per Miglior Film a Leonardo Di Costanzo / Nastro d'argento 2018: Migliore sonoro in presa diretta a Maricella Lombardo
L'intrusa

I luoghi


Il lungometraggio L’intrusa di Leonardo di Costanzo segue le orme del precedente, L’intervallo, nell'affrontare le dinamiche sociali attraverso il cinema del reale. Lo sfondo è quello di Napoli, in particolare del quartiere di Ponticelli, nella zona orientale della città.

È proprio tra le strade del quartiere e nello specifico nella Masseria Morabito che è stato ambientato il centro ricreativo del doposcuola amministrato da Giovanna (Raffaella Giordano). Questo luogo diventa il rifugio, l’isola felice e incontaminata dei bambini della zona, altrimenti esposti alle mani opportuniste della camorra. Ma il senso dell’ospitalità e dell’accoglienza viene messo in dubbio dall'arrivo nel centro di Maria (Valentina Vannino), moglie di un malavitoso accusato di omicidio.

La diffidenza e il desiderio di proteggere quanto costruito in quel luogo porta coloro che lo vivono a chiedersi se la decisione di Giovanna di ospitare la ragazza sia stata davvero quella giusta.

Scopri di più sulle location


Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it