Figli delle stelle

Due precari, un militante di sinistra, un uomo appena uscito dal carcere e una giornalista si improvvisano sequestratori per rapire un ministro e chiederne il riscatto, ma sbagliano bersaglio.

Genere

Film commedia

Regia

Lucio Pellegrini

Cast

Pierfrancesco Favino, Fabio Volo, Giuseppe Battiston, Claudia Pandolfi, Paolo Sassanelli, Giorgio Tirabassi Lydia Biondi, Fausto Maria Sciarappa

Paese di produzione

Italia

Anno

2010
Figli delle stelle

I luoghi


La Roma dei palazzi del potere è molto lontana dalla gente comune, quella del lavoro precario e delle morti cosiddette “bianche”. Durante una manifestazione di protesta a Piazza dei Cinquecento, di fronte a Palazzo Massimo, si scontrano e fanno conoscenza Pepe e Toni, rispettivamente un portuale di Marghera che ha da poco visto morire un collega, e un precario in attesa di supplenza con madre malata.

Il piano che elaborano assieme ad una improbabile compagnia è diabolico: sequestrare un ministro e chiederne il riscatto. Peccato che rapiscano la persona sbagliata. Non potendo più tornare sui loro passi e trovando Roma poco sicura si rifugiano in Valle d’Aosta, a Cervinia, luogo silenzioso e solitario fuori stagione, e trovano la complicità della comunità locale.

Per la riscossione del riscatto la moglie del sottosegretario rapito viene costretta a muoversi lungo le linee della metropolitana di Torino.

Visita il territorio


LAZIO

Roma


VALLE D'AOSTA

Cervinia


PIEMONTE

Torino

Scopri di più sulle location


Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it