Mio papà

Lorenzo fa il sommozzatore, non vuole figli e rifiuta di farsi coinvolgere in relazioni serie. Una sera conosce Claudia e, suo malgrado, finisce per legarsi a lei e al suo bambino di sei anni, Matteo.

Genere

Film drammatico

Regia

Giulio Base

Cast

Giorgio Pasotti, Donatella Finocchiaro, Fabio Troiano, Ninetto Davoli, Emanuela Rossi, Niccolò Calvagna, Valerio Base

Paese di produzione

Italia

Anno

2014

Produzione

Bea Production Company, Movie AndRai Cinema
Mio papà

I luoghi


Le vicende si svolgono a San Benedetto del Tronto (AP), sebbene le riprese del film abbiano coinvolto anche Ascoli Piceno e Grottammare (AP). Lorenzo lavora su una piattaforma (riprese al largo di Pescara) e fa il sommozzatore (riprese subacquee vicino Ortona). A San Benedetto approfondisce la propria conoscenza con il piccolo Matteo e, quando Claudia riceve un’offerta di lavoro e deve correre in Germania per il colloquio, si offre di tenere il figlio durante la sua assenza. L’iniziale ostilità tra i due si trasforma in un legame che neppure un tragico evento riesce a dissolvere. Il mantenimento di una promessa, la visita all’Acquario di Cattolica (RN), salderà questo legame in maniera indissolubile.

Scopri i film girati negli stessi luoghi


Liberi

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it