Il Comandante e la Cicogna

Leo, un idraulico vedovo e con due figli adolescenti, incontra e si innamora di Diana, artista sognatrice e squattrinata. Attorno a loro le vite dei figli di lui, alle prese con i turbamenti della loro età, di un avvocato truffaldino e di un intellettuale senza lavoro da nove anni.

Genere

Film commedia

Regia

Silvio Soldini

Cast

Alba Rohrwacher, Valerio Mastandrea, Giuseppe Battiston, Claudia Gerini, Luca Zingaretti, Maria Paiato, Giselda Volodi, Giuseppe Cederna, Fausto Russo Alesi, Michele Maganza, Shi Yang, Luca Dirodi, Serena Pinto

Paese di produzione

Italia, Svizzera

Anno

2011

I luoghi


Le esistenze dei personaggi si intrecciano tra le vie e piazze di Torino, principalmente tra Piazza Castello, dove si trova la libreria in cui Amanzio va a leggere senza comprare, Corso Vercelli, dove abitano sia Amanzio che la sua affittuaria Diana, i portici di Piazza Vittorio Veneto e Piazza Maria Teresa, in cui invece è situato l’immobile oggetto della truffa dell’avvocato Malaffano. Coinvolti nelle riprese anche i comuni di Grugliasco, Nichelino, San Mauro Torinese e Venaria.

La sparizione del figlio minore Elia, porta Leo in Svizzera, ma le scene sono girate in Val d’Ayas, in località Soussun tra le montagne della Valle d’Aosta.

Visita il territorio


PIEMONTE

Torino


VALLE D'AOSTA

Val d'Ayas


Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto delle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it