Io che amo solo te

La cinquantenne Ninella ha amato Don Mimì ma non ha potuto sposarlo. Il destino, però, le fa un regalo inaspettato: sua figlia Chiara sta per sposare Damiano, il figlio del suo grande amore.

Genere

Film commedia

Regia

Marco Ponti

Cast

Riccardo Scamarcio, Laura Chiatti, Maria Pia Calzone, Luciana Littizzetto, Michele Placido, Eva Riccobono, Eugenio Franceschini, Dario Bandiera, Enzo Salvi, Dino Abbrescia, Antonio Gerardi, Antonella Attili, Michele Venitucci, Mariateresa Di Bari, Angela Semerano, Alessandra Amoroso

Paese di produzione

Italia

Anno

2015
Io che amo solo te

I luoghi


Io che amo solo te è un avventuroso viaggio sull’amore, che arriva – o ritorna – quando meno te lo aspetti, ti rimette in gioco e ti porta dove decide lui. Come il maestrale, che accompagna i tre giorni di questa storia, sullo sfondo di una Puglia dove regnano ancora antichi valori e tanta bellezza.

Polignano a Mare (BA), a picco su una roccia è presente in tutta la sua bellezza, la spiaggia, il mare turchese, i vicoli bianchi, illuminati dal sole dell’estate, il monumento all’illustre concittadino Domenico Modugno, la chiesa. È qui che si sono svolte la maggior parte delle riprese, è qui, sulla terrazza dell’atelier dello scultore Peppino Campanella, divenuto un bar per l’occasione, che prende forma il tradimento. Qualche scena dopo, presso la Masseria Spina di Monopoli (BA), ne vedremo gli esiti.

Come ogni favola che si rispetti il matrimonio si farà. I colpi di scena però devono ancora iniziare: nell’epilogo, presso il relais Il Santissimo a Turi (BA), i nodi vengono al pettine. Molte scene di interni hanno riguardato Fasano (BR) e Martina Franca (TA).

Visita il territorio


Polignano a Mare

Scopri di più sulle location


Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it