Fuoco amico TF45 — Eroe per amore

Il capitano Enea De Santis è a capo di un reparto scelto della Task Force 45, un gruppo di intervento speciale dell'Esercito Italiano. Durante un'operazione in Afghanistan Enea conosce Samira e se ne innamora. La coppia dovrà però affrontare molte sfide nella ricerca della verità sulla scomparsa del padre di Enea e sul misterioso passato della ragazza.

Genre

Serie tv — 8 episodi

Directed by

Beniamino Catena

Cast

Raoul Bova, Megan Montaner, Andrea Sartoretti, Luigi Diberti, Romina Mondello, Luca Lionello, Giordano De Plano, Hossein Taheri

Country of production

Italia

Year

2016

Production

RTI, RB Production
Fuoco amico TF45 — Eroe per amore

Places


Per l’ambientazione della serie in Afghanistan si è scelto di utilizzare diverse location tra Roma, Marrakesh (Marocco), Malta e la Sardegna.

A Roma le riprese si sono svolte nella Villa Tiberina, a pochi chilometri dal centro della capitale, che essendo esposta sulle rive del Tevere permette suggestivi scorci naturalistici, e nel parco suburbano Valle del Treja, tra le provincie di Viterbo e Roma, dove è stato ambientato un conflitto a fuoco.

Il paesaggio predominante è però quello sardo, in cui si sono ricostruite le lande desolate dell’Afghanistan. Le riprese hanno toccato alcuni tra i luoghi più suggestivi del Sulcis Iglesiente, territorio che si estende nella parte sud-occidentale dell'isola. In quest'area hanno fatto da location i paesaggi montani di Guspini, le dune di Piscinas nel comune di Arbus, la grotta di San Giovanni nella località di Domusnovas e il poligono militare dell'Esercito Italiano di Teulada, nell'estremità sud-occidentale della Sardegna. Tra le location emerge in particolare la miniera di Montevecchio, situata tra i comuni di Guspini e Arbus e che tra l'800 e il '900 ha caratterizzato la storia e l'attività lavorativa della zona meridionale della Sardegna.

Find out the films shot in the same locations


Dal profondo

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it