Noi e la Giulia

Cinque spiantati in fuga dalla città da perfetti sconosciuti si ritrovano uniti nell'impresa di aprire un agriturismo. Ma quando il camorrista locale arriverà a chiedere il pizzo alla guida di una vecchia Giulia 1300 verde, i ragazzi lo rinchiudono nel seminterrato e lo constringono ad aiutarli nell’impresa, trasformandolo nel loro migliore consigliere in affari.

Genere

Film commedia

Regia

Edoardo Leo

Cast

Edoardo Leo, Carlo Buccirosso, Luca Argentero, Claudio Amendola, Stefano Fresi, Anna Foglietta, Mattia Sbragia, Federico Torre

Paese di produzione

Italia

Anno

2014

Premi

David di Donatello 2015: Miglior attore non protagonista a Carlo Buccirosso — David Giovani a Edoardo Leo / Nastro d'argento 2015: Migliore commedia a Edoardo Leo — Migliore attore non protagonista a Claudio Amendola / Ciak d'oro 2015: Rivelazione dell'anno a Edoardo Leo — Miglior attore non protagonista a Claudio Amendola / Globo d'oro 2015: Miglior commedia a Edoardo Leo / Bari International Film Festival 2015: Premio Luciano Vincenzoni - Migliore sceneggiatura a Marco Bonini e Edoardo Leo — Premio Alida Valli - Migliore attrice non protagonista a Anna Foglietta — Premio Alberto Sordi - Miglior attore non protagonista a Carlo Buccirosso

I luoghi


Diego, Claudio e Fausto hanno in comune un lavoro frustrante e una vita che non li soddisfa a Roma. Quando si incontrano casualmente all’ingresso di un casale in vendita, decidono di unire i propri sforzi per ristrutturarlo e realizzarne un agriturismo. La villa in questione è la Masseria fortificata di San Felice e si trova in Agro di Pomarico, nella collina materana, edificio del tardo settecento su due piani con una chiesetta annessa, circondato da un parco di metasequoia, palme e pini.

Coinvolto nelle riprese anche il comune di Montescaglioso (MT), città che è stata definita gioiello d’Italia, mentre una delle scene più significative è stata girata sulla strada che collega Matera con Metaponto.


Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it